VAIANI-LISI ELETTO NEL DIRETTIVO DELLA E.M.A.

Una notizia particolarmente gradita arriva da Aarhus, dove l’European Master Athletics era impegnata nel rinnovo delle cariche. Vaiani Lisi EMAE’ stato rieletto Presidente fino al 2021 il tedesco Kurt KASHCKE, che avrà membri nel Consiglio Direttivo il francese Jean THOMAS come vicepresidente, la portoghese Helena Maria DA SILVA PIER De CARVALHO segretario generale,  il danese Martin ROALD-ARBOEL direttore tecnico e Gerardo VAIANI-LISI tesoriere, accolto come “the new old kid in the block”.  
 

L’atletica master torna finalmente ad avere una rappresentanza internazionale dopo che i precedenti Consiglieri Fidal con Delega Master avevano brillato per la loro assenza, ad eccezione di Francesco DE FEO, che se ne andò dal ruolo di tesoriere della W.M.A. in palese disaccordo con i criteri di gestione dell’organizzazione mondiale master.  
 

Questa nomina di VAIANI-LISI nella E.M.A. rappresenta la scalata di un altro gradino che l’atletica master italiana sta realizzando da qualche anno a questa parte verso una completa maturazione organizzativa; dopo che sul piano agonistico ha da lungo tempo conquistato grande considerazione internazionale. Il nuovo stile di VAIANI-LISI, basato sul contino contatto e dialogo con le varie anime dell’atletica master italiana, è stato sicuramente una svolta molto positiva che ha in parte recuperato consenso verso la Federazione. Ora la sua presenza nella E.M.A. diventa un’importante opzione per contare nelle future scelte in questo contesto.    
..