"PREMIO COLO’ 2018" A INGEBORG ZORZI E GUALTIERO MARASTONI

Sabato 24 febbraio ad Ancona, nel corso dei Campionati Italiani Indoor Master, si procederà alla consegna del Trofeo Master 2017, che per la dodicesima edizione andrà a Marco SEGATEL e a Catherine BERTONE. La consegna avverrà da parte di Daniele MENARINI, direttore della rivista CORRERE che, assieme al sito ATLETICANET, ha ideato e sostenuto questo riconoscimento di grande prestigio nel mondo dell’atletica master italiana. Trofeo Colò2018
Di seguito sarà consegnato anche il Premio VITTORIO COLO’ 2018, giunto al quinto anno dall’istituzione da parte della FIDAL, su idea del sito Atleticanet, per ricordare una figura straordinaria nella storia del movimento master italiano. Quest’anno il Premio verrà consegnato a Ingeborg ZORZI e a Gualtiero MARASTONI, con le motivazione che di seguito pubblichiamo.
Andando a ritroso il Premio è stato assegnato: nel 2014 a Michelangelo BELLANTONI e a Gabre GABRIC; nel 2015 a Giuseppe SCORZOSO e a Emma MAZZENGA; nel 2016 a Giuseppe OTTAVIANI e a Giulia PERUGINI; lo scorso anno a Galdino ROSSI e ad Anna Beatrice MICHELETTI.
Con questo riconoscimento s’intende premiare ogni anno una figura maschile e una femminile (non necessariamente atleti) che hanno dato uno speciale contributo alla valorizzazione dell’atletica master italiana. A consegnare il Premio sarà il Consigliere Nazionale Gerardo VAIANI-LISI.
 

La motivazione per INGEBORG ZORZI:
“Questa Ragazza-Signora discreta e cordiale è tra le atlete master più concrete, che da specialista delle prove multiple ci rappresenta con grande merito nelle manifestazioni internazionali. Negli anni ha collezionato titoli e medaglie nei campionati europei e mondiali, come nessun’altra in questa impegnativa e poco frequentata specialità. In un certo modo esprime molto bene la vocazione della sua terra, il Sued Tirol, dove la polivalenza sportiva è una cultura diffusa. L’ingresso quest’anno nella categoria SF70 non pare sia per lei il compimento di un percorso sportivo, quanto invece preludere a nuove stagioni piene di soddisfazioni importanti. E’ in definitiva un’atleta esemplare, che raccoglie tanta ammirazione e stima. Inoltre crediamo che nel suo incantevole sorriso sia racchiusa la sintesi migliore di Inge.”   
 

La motivazione per GUALTIERO MARASTONI:
“L’atletica leggera continua a vivere nel tempo grazie ai numeri e alle immagini che hanno il pregio di riportare in un istante a momenti che hanno segnato la vita sportiva di tutti noi. L’atletica master italiana ha la grande fortuna di aver trovato il suo cantore per immagini: Gualtiero Marastoni. L’atleta-fotografo Marastoni è ormai diventato una costante indispensabile delle manifestazioni master. Rappresenta un arricchimento del nostro modo di concepire sport e amicizia. Tutte le sue foto fanno ormai parte di un grande album di famiglia che contribuisce a rafforzare i nostri legami. Così dopo ogni appuntamento master attendiamo impazienti di ritrovare nelle sue foto le emozioni vissute. Grazie Gualtiero.”