ANGELO VECCHIO COMPIE 70 ANNI

Venerdì 20 aprile al Campo Scuola di via Grasso Finocchiaro Angelo VECCHIO ha saltato in alto 1,41 che gli vale il primato siciliano SM70, precedente di Giuseppe Di Natale 1,38 a Palermo il 12 giugno 2016. Angelo VecchioProprio oggi l’atleta catanese compie 70 anni; chimico, con il dono dell’eclettismo, ha praticato il windsurf, la canoa, la pesca subacquea in apnea e dal 1975 judo non agonista, dove ha conseguito il grado di cintura nera quinto dan. Da molti anni è uno tra i più rappresentativi esponenti dell’atletica master dell’isola. Nell’alto Angelo ha scalato la sua vetta più elevata a quota 1,91 il 19 aprile del 1970, con un esemplare stile “ventrale”. La leggenda narra che quel giorno uno spettatore in tribuna al campo scuola di via Grasso Finocchiaro a Catania spense la radiolina per non disturbare la concentrazione del saltatore e Alfio Vittorio Pistritto (presidente della Mongibello) si commosse sino alle lacrime. Vecchio aveva stabilito il nuovo primato siciliano assoluto, un centimetro in più del precedente fissato a 1,90 dal messinese Santo Tiano il 27 ottobre 1963 ed eguagliato due anni dopo dal palermitano Giuseppe Di Natale il 4 novembre 1965.
Passato amatore nel 1980, l’Angelo ha stabilito tutti i primati siciliani in ogni categoria nella quale man mano è entrato, a partire dalla M30 con 1,76 nel 1981; come M35 nel 1983 a 1,75; da M40 nel 1990 a 1,77; da M45 nel 1995 1,76; da M50 nel 2000 a 1,75; da M55 nel 2003 a 1,70; da M60 nel 2008 a 1,55; da M65 nel 2016 a 1,43; da M70 nel 2018 a 1,41. In particolare l’1 giugno del 2008 VECCHIO ha saltato 1,61 eguagliando la miglior prestazione italiana, alla pari di Lamberto Boranga. Nel pingue carniere di Angelo si trovano 29 medaglie raccolte ai vari Campionati italiani Amatori/Master dal 1980 al 2006: 22 d’oro, 4 d’argento e 3 di bronzo. Davvero indistruttibile Angelo VECCHIO in pedana; anche se lui ripete sempre: “mi sento tutto rotto…”



Le vittorie master di Angelo Vecchio
- Firenze, 14/02/1987 Indoor 1,73 1° M35
- Cagliari, 10/10/1987 Imitt 1,70 1° M35
- Verona, 27/06/1988 Imitt 1,65 1° M40
- Cesenatico, 16/09/1989 Indiv. 1,73 1° M40
- Cesenatico, 15/09/1990 Indiv. 1,66 1° M40
- Verona, 23/02/1992 Indoor 1,74 1° M40
- Viareggio, 19/09/1992 Indiv. 1,64 1° M40
- Firenze, 06/02/1993 Indoor 1,74 1° M45
- Cesenatico, 11/09/1993 Indiv. 1,68 1° M45
- Caorle, 17/09/1994 Indiv. 1,67 1° M45
- Napoli, 18/02/1995 Indoor 1,74 1° M45
- Cesenatico, 22/09/1995 Indiv. 1,74 1° M45
- Cesenatico, 29/06/1996 Indiv. 1,69 1° M45
- Cesenatico, 12/09/1997 Indiv. 1,66 1° M45
- Napoli, 01/02/1998 Indoor 1,60 1° M50
- Viareggio, 20/06/1998 Indiv. 1,66 1° M50
- Formia, 19/06/1999 Indiv. 1,66 1° M50
- Marina di Pietrasanta, 30/09/2000 C.d.S. 1,69 1°
- Salerno, 26/05/2001 Indiv. 1,66 1° M50
- Cesenatico, 27/09/2003 C.d.S. 1,66 1°
- Formia, 02/10/2004 C.d.S. 1,63 1°
- Misano Adriatico, 11/06/2006 Indiv. 1,57 1° M55



Tutti i suoi 26 salti a 1,75 e oltre dal 1980 (primo anno amatore)
1 - 1,77 20/04/1985 Fidal
2 - 1,77 11/02/1990 M40 PR
3 - 1,76 08/11/1981 M30 PR
4 - 1,76 12/03/1989 M40 PR
5 - 1,76 26/03/1995 M45 PR
6 - 1,76 02/06/2001 M50 PR
7 - 1,75 21/06/1980 M30
8 - 1,75 10/05/1981 M30
9 - 1,75 25/04/1982 M30
10 - 1,75 10/07/1982 M30
11 - 1,75 16/10/1982 M30
12 - 1,75 14/05/1983 M30 PR eg.
13 - 1,75 05/05/1985 M35
14 - 1,75 03/05/1986 M35
15 - 1,75 18/05/1986 M35
16 - 1,75 17/04/1987 Fidal
17 - 1,75 11/07/1987 M35
18 - 1,75 30/10/1988 M40 PR
19 - 1,75 20/05/1989 M40
20 - 1,75 10/06/1989 M40
21 - 1,75 02/07/1990 M40
22 - 1,75 02/09/1990 M40
23 - 1,75 27/04/1991 M40
24 - 1,75 27/06/1993 M45 PR
25 - 1,75 08/07/2000 M50 PR
26 - 1,75 16/06/2001 M50