DAVIDE RAINERI 1’57”76 E ALTRI RECORDS MASTER

Quest’avvio di stagione outdoor master è particolarmente vivace e un grande contributo lo sta dando il fenomenale Davide RAINERI (21/05/1973) che pare aver deciso di riscrivere sulla pietra tutti i records Fidal SM45 di Ambrosiana53.90mezzofondo e fondo. Così, dopo quello dei 3000 metri (8’27”50) e quello dei 10.000 metri (30’23”88), venerdì a Cantù è stato la volta del record degli 800 metri che, subito al primo tentativo, ha strapazzato come i precedenti portandolo da 1’58”93 a 1’57”76. A questo punto gli mancherebbero al completamento della lista i records de1 1500 e dei 5000 metri, al momento fermi a 4’08”48 e a 14’21”77.

 
Restando in Lombardia il 19-20 maggio la pista di Cinisello Balsamo è stata il palcoscenico dei Campionati Regionali Master. Nella prima giornata nel salto in alto s’è consumata la vendetta (amichevole) di Monica BUIZZA (30/04/1966) che nella stagione indoor era stata scalzata dal vertice della categoria SF50 dalle compagne della Virtus Castenedolo Chiara ANSALDI e Stefania ROSSETTI. La bresciana s’è ripresa lo scettro superando la misura record di 1,53 con la ROSSETTI a sostenere il duello superando comunque 1,50. Pare che anche quest’anno ne vedremo delle belle! Un’altra bresciana, Marinella SIGNORI (30/03/1963), ha lasciato il segno sfrecciando il 13”62 sui 100 metri (vento +0,4) è così dando una decisa spallata al record FIDAL SF55 prima fermo a 13”88. Ancora la SIGNORI nel quartetto dell’Atletica Ambrosianaassiema e Barbara FERRONI, Denise NEUMANN e a Giuseppina PERLINO ha dato una limatura al record SF50 della staffetta 4x100, prima a 54”45 ed ora a 53”90.


Ancora record in quel di Cinisello per uno tra i master più apprezzati nell’ambiente, il folletto Galdino ROSSI (22/08/1948), che ha elevato (su può ben dire) il record del salto con l’asta SM80 alla misura di 2,40. E per chiudere la panoramica di Cinisello vanno aggiunte le due migliori prestazioni “ad età compiuta” di Antonio MONTARULI (28/03/1948 - M70) con 54”24 nei 300 ostacoli e di Cristina GALLI' (17/03/1968 - F50) F50 con 2’27”52 negli 800 metri. 


In altre sedi italiane sono stati inoltre registrati: ad Asti il record SM85 dell’asta da Ernesto MINOPOLI (23/09/1933) con 1,60; a Modena quello SM60 del martellone per Andrea MENEGHIN (08/08/1958) con 18,44.


Infine nel corso dei Campionati Europei Non-Stadia sono da segnalare le migliori prestazioni italiane master:
- Marcia 10 Km. SF45 di Valeria PEDETTI (15/10/1973) con 52’26”
- Marcia 20 Km. F60 età compiuta di Daniela  RICCIUTELLI (14/11/1956) con 2°06’37”
- Corsa 10 Km F55 età compiuta di Nadia DANDOLO (11/09/1962) con 38’24”.