TORINO 2009 – EUROINDOOR – GIORNO 1 – 400 DONNE

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

400 DONNE

1° Turno

Nella prima batteria, parte veloce la russa Natalya Antyukh, che vinse il titolo a Vienna 2002. Passaggio in 24.61 ai 200 metri, alle sue spalle c'è Daniela Reina, che riesce ad andare alla corda in seconda posizione per mantenerla fino al termine, qualificandosi direttamente per la semifinale. Antyukh vince in 52.75 e per Daniela un buon 53.27. "Ho preso il treno giusto, è andata bene. Ora penserò a correre forte anche in semifinale".
Un'altra russa vince la seconda batteria, Dariya Safonova in 52.67 davanti a Donna Fraser, che fu quarta ai Giochi di Sydney.
Impressiona la capolista stagionale, Antonina Krivoshapka che corre in 51.56 sull'estone Maris Maegi. Quarta batteria all'ucraina Pyhyda (52.64) sull'irlandese Furlong.

 

Semifinali

Coraggiosa Daniela Reina, che passa in testa con un velocissimo 24.72 a metà gara. Riesce così ad ottenere un terzo posto valido per la sua prima finale internazionale, chiudendo in 53.21 dietro all'ucraina Pyhyda (52.63) e la russa Safonova (52.86). "Era quello che dovevo fare: partire forte", ha detto la marchigiana commentando il suo brillante risultato. "Le prove sugli 800 metri mi hanno dato fiducia, domani spero di scendere sotto i 53 secondi anche se non sarà facile recuperare il doppio sforzo di oggi".
La Krivoshapka surclassa le avversarie anche in semifinale, correndo in 51.59. Vanno in finale anche Natalya Antyukh e Donna Fraser.

 

 

 

TORNA ALLA NEWS PRINCIPALE DEL GIORNO 1 

LEGGI I RISULTATI DI QUESTA GARA IN TEMPO REALE SUL SITO EAA

fonte: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *