TORINO 2009 – EUROINDOOR – GIORNO 2 – 3000 MT DONNE

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

3000 mt donne

1° Turno

Due batterie, passano le prime quattro con recupero per i quattro migliori tempi. Nella prima c'è Elena Romagnolo. All'inizio guida la portoghese Ines Monteiro, poi rilevata al comando dalla connazionale Sara Moreira. A 500 metri si porta in testa la turca di origine etiope Bekele e si porta dietro la spagnola Fernandez e la russa Alminova, oltre alla Monteiro. Le quattro arrivano nell'ordine, con il tempo di 8:57.94 per la Bekele. Gara incolore della Romagnolo, che rimane nelle retrovie e non riesce a far meglio di 9:05.60, per un ottavo posto che difficilmente varrà per il ripescaggio: "Le gambe oggi non giravano, poi ho corso a lungo in seconda corsia, spendendo forse troppo".
Ha convinto Silvia Weissteiner, terza nella seconda batteria (8:59.17) con una gara intelligente, qualificandosi per la finale. "Sapevo quali tempi servivano, quindi ho cercato un buon ritmo, per stare tranquilla", sorride l'altoatesina. "Era importante passare il turno, comunque non ho speso tanto e domani proverò a far bene". Vince l'irlandese Mary Cullen (8:55.01) sulla russa Zarudneva, mentre quarta è stata la portoghese Jessica Augusto.

 

TORNA ALLA NEWS PRINCIPALE DEL GIORNO 2

LEGGI I RISULTATI DI QUESTA GARA IN TEMPO REALE SUL SITO EAA

fonte: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *