TORINO 2009 – EUROINDOOR – GIORNO 2 – ASTA UOMINI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Salto con l'asta uomini

Qualificazioni

Delusione per Giuseppe Gibilisco, che effettua tre nulli alla sua misura di entrata, 5.55. Il campione italiano Giorgio Piantella non va oltre 5.40 (alla terza prova) ed è anch'egli eliminato.
Una vittima illustre è il tedesco Danny Ecker, campione uscente, che non è riuscito a saltare 5.70 ed è stato penalizzato dall'aver valicato 5.65 soltanto alla terza prova. "Lo prendo come una preparazione ai Mondiali di Berlino: se le prove generali vanno male, allora di solito la recita è un successo… Forse mi è mancata un po' di concentrazione"
Il migliore è stato il francese Renaud Lavillenie, l'unico senza errori. Con lui in finale anche il connazionale Mesnil, il britannico Lewis, il russo Gerasimov, il polacco Michalski, il bulgaro Bukhalov, il tedesco Straub (tutti a 5.70) e lo svedese Jeng, l'unico dei qualificati con 5.65.
 

 

TORNA ALLA NEWS PRINCIPALE DEL GIORNO 2

LEGGI I RISULTATI DI QUESTA GARA IN TEMPO REALE SUL SITO EAA

fonte: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *