TORINO 2009 – EUROINDOOR – GIORNO 2 – LUNGO UOMINI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Salto in lungo uomini

Qualificazioni

Due gruppi di qualificazione: nel primo c'è la qualificazione automatica (posta a 8.00) per il tedesco Sebastian Bayer, che conferma il suo ottimo momento di forma saltando 8.12, dopo un nullo e 7.99. Una settimana fa aveva stabilito il primato personale a Chemntiz con 8.17. Bene anche il connazionale Nils Winter, 8.04. L'azzurro Stefano Tremigliozzi non riesce a far meglio di 7.43 al terzo salto (aveva aperto con 7.29, seguito da un nullo).
Nel secondo gruppo, è soltanto il bulgaro Atanasov ad ottenere la misura richiesta, planando a 8 metri esatti. Vanno in finale anche i finlandesi Evila e Pimia (mentre non ce la fa Petteri Lax), poi il francese Gomis, il britannico Rutherford e il polacco Starzak. Eliminati a sorpresa il transalpino Sdiri, il ceco Novotny e il capolista stagionale, il greco Louis Tsatoumas.

 

 

TORNA ALLA NEWS PRINCIPALE DEL GIORNO 2

LEGGI I RISULTATI DI QUESTA GARA IN TEMPO REALE SUL SITO EAA

fonte: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *