FIGLI DEL VENTO: LA STORIA DEI 100 METRI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

La storia dei 100 metri, la disciplina atletica per eccellenza, ai Giochi Olimpici e ai Campionati Mondiali, raccontata nei dettagli, in un lavoro senza precedenti con foto, risultati, statistiche e ricostruzioni storiche. E' uscito recentemente il primo volume de 'I figli del vento' di Gustavo Pallicca, che raccoglie la storia della specialità dalle Olimpiadi di Atene 1896, fino a quelle di Los Angeles 1936.

L'opera, 270 pagine frutto del meritevole e impegnativo lavoro dell'autore, giudice di gara e starter internazionale dal 1976, è stata accolta da favorevolissime critiche nell'ambiente tecnico e dagli appassionati della storia dell'atletica. Qui di seguito, una recensione del libro a cura di Roberto Quercetani.

La copertina del primo volume 'I figli del vento'“L'autore, che ha dietro di sé 40 anni di carriera come giudice di gara e starter nazionale e internazionale, ha trasferito in un libro di 270 pagine la sua grande passione per la gara dei 100 metri, la gara principe dell'atletica leggera e, almeno a nostro avviso, dello sport tout court.
Pallicca in questo primo volume rievoca con ricchezza di dettagli tutte le circostanze relative ai 100 metri dei Giochi Olimpici, da Atene 1896a Los Angeles 1932 compresa.
S'indugia su tutti i particolari, al tipo di cronometraggio alle partenze, fino ad un'accurata analisi delle gare, dai turni eliminatori alle finali, con i relativi risultati.
Dei principali attori e perfino dei protagonisti mancati per cause varie, ricostruisce la carriera e le caratteristiche, corredando il racconto con riferimenti statistici raccolti in molti anni di collaborazione con gli amici della “Association of track and field statisticians“, di cui è socio.
Alla fine, vera chicca statistica, c'è un elenco alfabetico riassuntivo di tutti gli atleti che nel periodo in esame parteciparono ai 100 metri olimpici, con i risultati ottenuti nei vari turni ed anche in gare diverse da quella della velocità.
Se i Giochi costituiscono com'è naturale il centro focale del racconto, non meno interessante è il tessuto connettivo che l'autore offre su quanto successo prima e dopo i vari appuntamenti olimpici. Ne viene fuori una vera e propria storia della velocità, unica nel suo genere.
Molte e belle le foto, alcune davvero rare, che raffigurano atleti del periodo in esame ma anche degli anni anteriori all'edizione inaugurale dell'Olimpiade di Atene. E' senz'altro il quadro più ricco, fedele e completo che sia stato finora dedicato alla storia di questa appassionante specialità.”

Per ulteriori informazioni o per acquistare il libro ci si può rivolgere direttamente all'autore inviando una email all'indirizzo starter36@libero.it, oppure scrivendo al seguente indirizzo:

Pallicca Gustavo
Piazza Card. Elia Dalla Costa, 1
50126 – FIRENZE

Clic qui per accedere alla biografia di Gustavo Pallicca, collaboratore di AtleticaNET e gestore dell'area L'angolo della storia.

fonte: AtleticaNET

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *