SECONDA GIORNATA DEI MONDIALI MILITARI: FEDERICA DAL RI E LIBANIA GRENOT ALL’ORO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Nella seconda giornata dei Campionati Mondiali Militari di atletica leggera di Sofia, Federica Dal Ri’ nei 5.000 e Libania Grenot nei 400 metri hanno regalato le prime medaglie d’oro alla squadra azzurra. Nei 5.000 metri la trentina portacolori dell’Esercito, partita subito in testa, ha condotto la gara fino al traguardo andando a vincere con il suo nuovo primato personale di 15’57”20. Grande prestazione per la Fiamma Gialla Grenot che nel giro di pista, corso in 51”29, ha migliorato il suo crono stagionale – battendo la bulgara Stambolova (51”47) già vincitrice ieri dei 400 hs – e stabilito il record del CISM vecchio di 10 anni, che apparteneva alla russa Irina Rosikhina (52”46).

Un’altra medaglia per l’Italia è arrivata grazie al finanziere Andrea Bettinelli finito secondo nel salto in alto con 2.23 dietro il bielorusso Zaitsau vincitore con 2.26. Tra gli altri azzurri in gara oggi il pesista Marco Di Maggio che si è piazzato al 6° posto con 17.84 e l’altro saltatore in alto Andrei Lemmi che si è fermato a quota 2.10.

fonte: Gruppo Polisportivo Fiamme Gialle Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *