LA PRIVALOVA TORNA A CORRERE A MOSCA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Il meeting indoor “Russian Winter” in programma a Mosca il prossimo 30 Gennaio, sarà il primo meeting IAAF del calendario 2003 e vedrà il rientro alle competizioni di una delle più versatili atlete della storia dell’atletica moderna: Irina Privalova, l’attuale campionessa Olimpica sui 400 Ostacoli.

Atleti da nove paesi parteciperanno al meeting, ma ci sono pochi dubbi sul fatto che tutti gli occhi saranno puntati sulla 34enne Privalova che non gareggia praticamente dal 2000. La russa farà il suo rientro in pista sui 400 contro alcune delle migliori specialiste Russe sul giro di pista.

“Sarà il mio primo passo sulla strada verso gli 800 metri e spero che non sarà il peggiore. Questa sarà la stessa strategia che abbiamo utilizzato nel 2000 durante la stagione invernale, quando iniziai a gareggiare sugli ostacoli proprio al “Russian Winter”. Durante questa stagione indoor, proverò a variare le mie gare dai 200 agli 800 metri.”

Irina Privalova confessa inoltre che deve ancora confermare il livello di prestazione di cui avrà bisogno per essere competitiva sugli 800. Su questo punto, comunque, il suo allenatore Vladimir Paraschuk non ha dubbi, avendole già detto che bisognerà correre intorno all’1:56 per avere qualche possibilità di vittoria nelle grandi competizioni internazionali.

fonte: IAAF / Trad. Sergio Cappelletto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *