CDS CROSS A MODENA, VINCONO LEBID E JEPTOO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Le donne del Team Lotti di Livorno e gli uomini dei Carabinieri Bologna sono le società campioni d’Italia di cross 2003. Le due formazioni si sono imposte questa mattina a Modena, sul percorso del locale Parco Enzo Ferrari. A livello individuale, vittoria per l'ucraino Sergey Lebid e la keniana Rita Jeptoo.

In campo maschile, successo del campione d’Europa della specialità, l'ucraino Sergey Lebid, che ha preceduto in volata il marocchino Salah Hissou e il carabiniere Francesco Bennici, primo degli azzurri sul traguardo, che ha trascinato (anche grazie al quarto posto del compagno di squadra Maurizio Leone) il proprio club al tricolore.

Gara avvincente, animata in testa prima da Giuliano Battocletti (settimo nel finale), e poi da Leone. Lebid si è comportato come suo solito, attendendo l’ultima tornata delle sei previste (dodici i chilometri complessivi) per sferrare l’attacco decisivo, quando era rimasto solo con Hissou. Lebid prosegue così la sua striscia vincente (non ha mai perso in questa stagione): sarà ancora in gara in Italia alla Cinque Mulini del nove marzo, prima di sferrare l’attacco mondiale alla rassegna iridata di Losanna di fine stagione. Piazze d’onore del podio per Cover sportiva e Fiamme Gialle (i finanzieri erano i campioni uscenti).

Tra le donne (sei chilometri di percorso), vittoria per la 22enne keniana Rita Jeptoo, che vive e si allena a Trento (ed è tesserata per il club neocampione tricolore, il Team Lotti), capace di domare la resistenza di una ritrovata Rosanna Martin, lo scorso anno vincitrice di questa prova e animatrice della lotta odierna fin dalle prime battute. Terza piazza per Gloria Marconi, mentre il sesto e ottavo posto di Gaviglio e Tisi hanno portato lo scudetto a Livorno. Sul podio, Cover e Fiamme Oro.

fonte: FIDAL (www.fidal.it)

ALLEGATO: modena09.02.03.zip (76 Kb)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *