TROFEO CITTA’ DI IVREA, BENE BARATONO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Ivrea 9 febbraio. Successo del 1° Trofeo Pirelli & C. Real Estate, 3° Trofeo Città di Ivrea, 2° Trofeo Maam (Museo a cielo aperto dell’architettura moderna) di corsa campestre disputato sui prati adiacenti Palazzo Uffici dell’Olivetti di Ivrea. La manifestazione, valida come seconda prova del Trofeo e CDS Giovanile di Cross Piemonte, ha richiamato, malgrado diverse concomitanze, 434 concorrenti di cui ben 336 giovani.

Nel cross Assoluto maschile km. 6 vittoria per il portacolori di casa dell’Atletica Canavesana Ribes Informatica Rosario Baratono che verso la fine del secondo giro ha lasciato la compagnia di Scarmignan involandosi verso il traguardo con 15” di vantaggio. Il vialfrese, MM 35, ha bissato la vittoria della passata stagione e dimostrato di essere tornato competitivo come nella stagione 2001.

Nel cross Assoluto femminile 4 km dominio incontrastato della cuneese Elisa Desco contro la quale nulla ha potuto l’eporediese Cristina Grange (Ribes Informatica) staccata al traguardo di 31”. Con la gara di Ivrea si è aperta la lunga stagione degli eventi sportivi messi in cantiere dal Progetto Atletica Dora Baltea che prevede nel 2003 l’organizzazione di ben 15 manifestazioni.

Sono quattro le società organizzatrici, l’Atletica Canavesana Ribes Informatica, l’US Pont Donnas, l’Atletica Ivrea e l’Atletica Carlo Viola. Sponsor principali del PADB l’Ina Assitalia di Ivrea e Canavese del Dott. Bassani, la Ribes Informatica di Ivrea del presidente Enrico Capirone, l’Agenzia Viaggi Bivio Tours di Ivrea dei fratelli Nisio e Daniele Gismondi, l’Autoscuola De Ferrari di Gianni Cassina ed il bisettimanale La Sentinella del Canavese.

La lunga mattinata di gare si è aperta con il cross riservato alle Allieve vinto dalla biellese Valentina Costanza dell’US Valmos. Ad imporsi tra gli Allievi la bella promessa torinese Luca Leone della Safatletica. Spettacolari le prove promozionali del CAS con 50 giovanissimi in erba a cimentarsi sulla distanza dei 500 metri. La palma dei migliori a Sandra Gallareto dell’Atl. Strambino ed a Luca Vincenti dell’Atl. Saluzzo. Tra gli Esordienti ad imporsi sono stati Massimiliano Cerutti del Borgomanero e Stefania Biscuola dell’Unione Giovane Biella.

Conferme per Lucrezia Tavella dell’Avis Bra e per Luis Demichelis del Sanfront primi al traguardo nella categoria Ragazzi/e. Lotta accesa nella categoria Cadette/i e successi allo sprint per Nicolò Roppolo dell’Atl. Savoia e per Francesca Leone della Safatletica. Tra le società giovanili vittoria dell’Atletica Ivrea davanti a Ugb ed Atl. Susa.

Risultati
Assoluta M km. 6: 1. Baratono (Atl. Canavesana Ribes Informatica) 19’20”, 2. Scarmignan (GP Pont ST Martin) 19’35”, 3. Costa (Avis Villanova) 19’40”, 4. Simeoni (Pont Donnas) 20’07”, 5. Vairos (Monterosa) 20’19”, 6. Lesca (Lib. Forno Benetti) 20’21”, 7. Boccia (GS Chivassesi) 20’54”, 8. Neyroz (Pont St Martin) 20’57”, 9. Berdodo (Pod. Dora Baltea) 21’04”, 10. Zottarelli (Sai Frecce Bianche) 21’07”; Assoluta F km. 4: 1. Desco (Sanfront) 14’05”, 2. Grange (Ribes Informatica) 14’36”, 3. Bongiovanni (Sanfront) 14’44”, 4. Costa (Atl. Alessandria) 15’25”, 5. Mattè (Monterosa) 15’40”, 6. Galletto (Sanfront) 15’53”, 7. Compagno (Ribes Informatica) 16’51”, 8. Jacob (Atl. Savoia) 17’44”, 9. Picco (Ribes Informatica) 18’02”, 10. Mezzera (idem) 18’12”; Allievi km. 3,5: 1. Leone (Safatletica) 11’04”, 2. Allemanno (Sanfront) 11’11”, 3. Natale (Susa) 11’35”, 4. Mondino (Sanfront) 11’44”, 5. Capula (Chivassesi) 12’00”; Allieve km. 3: 1. Costanza (US Valmos) 11’17”, 2. Crespo (Sanfront) 11’27”, 3. Putetto (idem) 11’36”, 4. Gallinatto (Chivassesi) 12’23”, 5. Zeroual (Ugb) 12’30”; Cadetti km. 2,5: 1. Roppolo (Savoia) 8’40”, 2. Pertile (Atl. Bellinzago) 8’42”, 3. Bacchetta (Cus Torino) 8’45”, 4. Mosca (Ugb) 8’49”, 5. Turroni (GS Atl. Cistella) 8’54”; Cadette km. 2: 1. Leone (Safatletica) 7’18”, 2. De Ruvo (Chivassesi) 7’22”, 3. Demaria (Saluzzo) 7’23”, 4. Scidà (Chivassesi) 7’24”, 5. Zanoletti (Sanfront) 7’31”; Ragazzi km. 1,5: 1. Demichelis (Sanfront) 5’16”, 2. Moro (Ugb) 5’21”, 3. Peirano (Valle Varaita) 5’31”, 4. Beccaris (Susa) 5’39”, 5. Tavella (Avis Bra) 5’40”; Ragazze km. 1,2: 1. Tavella (Avis Bra) 5’32”, 2. Roffino (Ugb) 5’44”, 3. Cerutti (Borgomanero) 5’52”, 4. Beux (GS Agnelli Villar Perosa) 5’58”, 5. Mercol (Atl. Giò 22 Rivera) 5’58”; Esordienti M km. 0,6: 1. Cerutti (Borgomanero) 2’11”, 2. Usseglio (Atl. Murialdo Rivoli) 2’13”, 3. Galizia (Atl. Nuggiò) 2’14”, 4. Giordano (Ugb), 5. Meliga (idem) 2’18”; Esordienti F: 1. Biscuola (Ugb) 2’07”, 2. Buda (Muggiò) 2’14”, 3. Tagliaferri (Atl. Santhià) 2’14”, 4. Olivero (Villa Perosa) 2’15”, 5. Dibenedetto (Atl. Ivrea) 2’15”; Cas M mt 500: 1. Vincenti (Saluzzo) 1’56”, 2. Biolcati (La Salle Giaveno) 1’59”, 3. De Pace (Saluzzo) 2’01”, 4. Tustesen (Susa) 2’02”, 5. Curzio (Ivrea) 2’05”, Cas F: 1. Gallareto (Strambibno) 2’12”, 2. Cavallaro (idem) 2’15”, 3. Fiorina (2’20”, 4. Milia (Elementare Olivetti Ivrea) 2’35”, 5. Eggert (Atl. Rivarolo) 2’40”. Classifica di società Giovanile: 1. Atletica Ivrea (256), 2. Ugb (250), 3. Susa (194), 4. Santhià (176), 5. Valle Varaita (167).

fonte: Atletica Canavesana Ribes Informatica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *