DEVERS AL RECORD AMERICANO SUI 60 HS

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

A Boston, durante i Campionati USA Indoor, Gail Devers ha corso una magnifica gara ed ha ottenuto il record nazionale nei 60m ad ostacoli. Altri tre atleti tuttavia hanno prodotto tempi da primato nazionale: Justin Gatlin (60m), Allen Johnson (60m ostacoli) e Tim Rusan (salto triplo). I primi due atleti di ogni gara saranno i partecipanti ai Campionati del Mondo Indoor che si disputeranno dal 14 al 16 marzo a Birmingham, in Inghilterra.

Gail Devers, già sei volte Campione del Mondo e padrona di tre medaglie d'oro olimpiche (tra indoor e outdoor, tra individuali e staffette), ha oggi vinto il suo primo titolo nazionale indoor nei 60m ostacoli. Dopo aver passato le semifinali con 7.74, Devers ha vinto con 7.85 il suo quattordicesimo titolo nazionale tra quattro specialità in cui si è cimentata. Melissa Morrison è seconda con 7.88.

Terrence Trammell, che aveva cominciato le gare da recordman del mondo nei 60m e i 60m ad ostacoli, si è fatto passare in entrambe le gare da Allen Johnson e Justin Gatlin, dopo aver corso sei sprint solo nella gionrata di sabato. Nei 60m ostacoli, dopo una brutta partenza, Johnson ha passato Trammell negli ultimi due ostacoli andando a vincere in 7.39, mentre Trammell arrivava secondo con 7.43.

Angela Williams è diventata oggi la prima atleta, tra uomini e donne, ad aver vinto quattro volte i 100m in un Campionato nazionale. Ha passato tutti fermando il cronometro sui 7.16, mentre Chryste Gaines è arrivata seconda con 7.18.

Tim Rusan è stato inaspettatamente il vincitore della gara di salto triplo, con uno strepitoso 17.45m, che ha migliorato il suo miglior salto di 17.38m fatto l'anno scorso. Walter Davis non ha potuto difendere il titolo che gli spettava dal 2002 ed è arrivato secondo con un salto di 17.23m.

Regina Jacobs ha vinto i 1500m con 4:15.81, un tempo ben lontano dal suo record mondiale di 3:59.84, fatto segnare sulla stessa pista il primo di Febbraio. Ha dichiarato di non aver spinto al massimo per tenersi un pò fresca per i 3000m da disputarsi oggi.

RISULTATI MASCHILI

60 metri
1. Justin Gatlin 6.45
2. Terrence Trammell 6.48
3. John Capel 6.49

60 metri ostacoli
1. Allen Johnson 7.39
2. Terrence Trammell 7.43
3. Larry Wade 7.61

400 metri
1. Tyree Washington 46.43
2. Corey Nelson 46.53
3. Milton Campbell 46.55

1500 metri
1. Jason Lunn 3:42.23
2. Michael Stember 3:42.73
3. Charlie Gruber 3:43.35

Salto triplo
1. Tim Rusan 17.45
2. Walter Davis 17.23
3. Kenta Bell 17.06

Salto con l'asta
1. Derek Miles 5.75
2. Jeremy Scott 5.70
3. Timothy Mack 5.70

RISULTATI FEMMINILI

60 metri
1. Angela Williams 7.16
2. Chryste Gaines 7.18
3. Torri Edwards 7.21

60 metri ostacoli
1. Gail Devers 7.85
2. Melissa Morrison 7.88
3. Damu Cherry 7.90

semifinali – Devers 7.74 record USA

400 metri
1. Monique Hennagan 52.54
2. Megan Addy 53.88
3. Tiffany Barnes 54.01

1500 metri
1. Regina Jacobs 4:15.81
2. Sarah Schwald 4:17.23
3. Jenelle Deatherage 4:17.56

Salto triplo
1. Vanitta Kinard 13.72
2. Teresa Bundy 13.70
3. Yuliana Perez 13.63

fonte: IAAF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *