FIONA MAY E GENNY DI NAPOLI SALGONO IN CATTEDRA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

La Libertas Cento Torri Pavia sbarca sui banchi di scuola e lo fa insieme ai suoi due atleti più rappresentativi: la campionessa del mondo di salto in lungo Fiona May e il due volte campione del mondo indoor Gennaro Di Napoli. A Fiona il compito di istruire gli studenti universitari, a Genny quello di incontrare i più giovani.

Il mezzofondista azzurro farà il suo primo intervento lunedì 31 marzo alla scuola media Leonardo da Vinci di Pavia nell’ambito del progetto “Atletica a scuola” sostenuto dalla Fondazione Banca del Monte di Lombardia. In un secondo tempo andrà poi a far visita alla Scuola Media di San Genesio (7 aprile) e alla Scuola Media Angelini di Pavia. Gli studenti dei tre istituti saranno protagonisti delle gare promozionali in programma il 3 maggio al campo Coni di Pavia e di cui Fiona May sarà la madrina.

Fiona invece inizierà la sua carriera di docente universitaria giovedì 10 aprile con la prima lezione alla Facoltà di Scienze Motorie dell’Università di Pavia. Il seminario sarà un approfondimento sulla preparazione tecnica di una saltatrice di livello mondiale e sarà valorizzato dall’intervento del marito-allenatore Gianni Iapichino, ex azzurro del salto con l’asta che affiancherà la moglie in questa nuova esperienza.

Iapichino spiegherà agli studenti le metodologie di allenamento per arrivare all'eccellenza e mantenerla. “Voglio mettere a disposizione dei giovani la mia esperienza e le mie conoscenze tecniche – aveva detto la campionessa il giorno della sua presentazione alla Libertas Cento Torri – un atleta non è fatto solo di tecnica, ma anche di testa”.

Nell’ambito della collaborazione tra l’università e la società presieduta da Franco Corona, la May sarà in cattedra anche il 5 (dimostrazione pratica al campo Coni) e 15 maggio. Il 4 maggio è invece fissato il suo rientro agonistico dopo la maternità. A Pavia, in occasione dell’inaugurazione del campo Coni, Fiona tornerà in pedana per una sfida tutta casalinga con l’altro neoacquisto della società pavese, la piemontese Silvia Favre.

fonte: Libertas Cento Torri Pavia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *