TRE BRONZI AZZURRI AGLI EUROPEI DELLA 100KM

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Due medaglie di bronzo a squadre, un bronzo (Mario Ardemagni) e un argento (Monica Casiraghi) e due primati italiani sono il ricco bottino della spedizione azzurra ai Campionati Europei dei 100 km svoltisi a Chernogolovka, in Russia.

Mario Ardemagni (GS Daini Carate), classe 1963, ha conquistato la medaglia di bronzo nella gara maschile, migliorando il primato italiano della distanza (precedente stabilito l'anno scorso a Torhout da Mario Fattore con 6h34:23) e portandolo a 6 ore, 33 minuti e 22 secondi. Buona prova anche per Stefano Sartori, al sesto posto in 6h 49'51″.

Tra le donne, grande medaglia d'argento, dietro l'imprendibile russa Tatiana Zijrkova, per Monica Casiraghi, che migliora nettamente anche il suo primato italiano portandolo a 7h e 28 minuti netti (il precedente 7h 33'14″ era dell'anno scorso agli Europei di Winshoten). Primati personali anche per Maria Luisa Costetti (8h 18') e Nunzia Patruno, bene anche la Zoboli sotto le 9 ore.

Le classifiche:

UOMINI
1. Goniejv 6h28:27
2. Murzin 6h29:41
3. Ardemagni 6h33:22
6. Sartori 6h49:51

Per nazioni: 1. Russia, 3. Italia

DONNE
1. Zijrkova 7h19:51
2. Casiraghi 7h28:00
3. Olesia 7h31:14

Per nazioni: 1. Russia, 3. Italia

fonte: FIDAL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *