CDS, IN SARDEGNA BENE AMSICORA E CUS CAGLIARI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Cagliari – Amsicora e Cus Cagliari balzano oltre l'ostacolo della qualificazione alle finali nazionali. Già alla prima fase dei societari assoluti, disputata tra ieri a oggi al campo Cus di Cagliari, i due sodalizi isolani hanno totalizzato i punti necessari a confermare la partecipazione alle finali nazionali: il Cus Cagliari alla serie A gruppo Oro, l'Amsicora alla serie A gruppo Argento.

Nelle due giornate di gare due i primati sardi migliorati: ieri Pamela Mannias (Cus Cagliari) ha gettato il peso a 12,64 metri (precedente 12,42, della stessa atleta, Cagliari, 2002) mentre nel pomeriggio di oggi Zhara Bani (Cus Cagliari) ha lanciato il giavellotto a 56,60 metri (prec. 55,34, Pescara, 2002). Al di là dei primati si è assistito, come da qualche anno accade, ad una bella gara sui 400 metri (vedi risultati qui sotto), con il sassarese Pietro Usai (Amsicora) al primato personale migliorato di quasi un secondo (47″88). Negli 800 metri risultato storico per l’amsicorino Paolo Caruana, appena rientrato nell’Isola dopo un anno in Marina Militare. Questo pomeriggio è stato il terzo sardo ad infrangere la barriera degli 1’50″ (dopo Davide Cadoni e Giorgio Annis) nonostante una profonda chiodata rimediata al passaggio alla corda (1’49″80 per lui). Ecco i migliori risultati (per i risultati completi vai al sito www.fidalsardegna.it, oppure clicca qui: www.fidalsardegna.it/images/files/
risultati_gare/cagliari_17mag_campsoc.htm

DONNE. 100 (v.: +1.6): Aurora Salvagno (Cus Ss) 12″12, Emilia Carboni (Amsicora) 12″27. 200 (v.: -4,30): Emilia Carboni (Amsicora) 25″42, Sonia Orfei (Atl. Olbia) 25″72. 400: Maria Teresa Schutzmann (Cus Ca) 54″51, Giuliana Pinna (Lib. Campidano Selargius) 64″19. 800: Roberta Salaris (Amsicora) 2’23″82. 1.500: Claudia Pinna (Cus Ca) 4’30″71, Daniela Maludrottu (Atl. Olbia) 4’40″19. 5.000: Claudia Pinna (Cus Ca) 16’58″66, Daniela Maludrottu (Atl. Olbia) 17’24″17. Marcia km. 5: Elisa Burchietti (Amsicora) 26’32″40, Cristina Tocco (id) 30’40″49. 100 hs (v.: +2.4): Erica Barani (Cus Ca) 13″87, Marta Tomassetti (Cus Ca) 14″95, Elisabetta Cabras (Amsicora) 16″04. 400 hs: Petra Haller (Cus Ca) 63″23, Elisabetta Cabras (Amsicora) 69″95. Lungo: Francesca Brogi (Cus Ca) 6,01 (v.: +0,77), Laura Macciò (id) 5,65 (+2.94) Triplo: Francesca Brogi (Cus Ca) 13,39 (v.: +2.4), Carlotta Mulas (id) 11,98 (+3.1). Alto: Elena Meuti (Cus Ca) 1,77, Roberta Porceddu (Lib. Campidano Selargius) 1,45. Asta: Francesca Lissia (Lib. Campidano Selargius) 3,20. F.C.: Marzia Solinas (Cus Ss) 3,20. Peso: Pamela Mannias (Cus Ca) 12,64. Disco: Maria Marello (Cus Ca) 47,01, Pamela Mannias (id) 34,08. Giavellotto: Zhara Bani (Cus Ca) 56,60, Ofelia Gusai (Lib. Campidano) 30,67. Martello: Alessandra Corvaglia (Cus Ca) 46,90, Silvia Cabella (Atl. Oristano) 42,85. Staffetta 4×100: Cus Cagliari (Brogi, Schutzmann, Tomasetti, Raccis) 48″45, Atl. Olbia (Martinez, Orfei, Batzu, Manconi) 51″63. F.C.: Rappr. Sarda Allieve (Boni, Solinas, De Palmas, Salvagno) 49″29. 4×400: Cus Cagliari (Haller, Faedda, Mulas, Schutzmann) 3’58″96. F.C.: Rappr. Sarda Allieve (De Palmas, Pisano, Fanari, Ligas) 4’18″64. Società: Cus Cagliari 15.140. Classificate alla seconda fase: Amsicora 10.051, Atletica Oilbia 9.634 (con 14 punteggi)

UOMINI. 100 (v.: +2.5): Luca Puggioni (Cus Ss) 10″83, Renato De Angelis (Amsicora) 10″84, Mauro Franceschelli (id) 10″84, Filippo Manca (Cus Ca) 10″88. 200 (v.: -0.3): Renato De Angelis (Amsicora) 21″79, Nicola Murroni (Delogu Nu) 22″16, Andrea Cossu (Studium et Stadium Ss) 22″19. 400: Pietro Usai (Amsicora) 47″88, Pierpaolo Sanna (Cus Ca) 48″30, Nicola Murroni (Delogu Nu) 49″00. 800: Paolo Caruana (Amsicora) 1’49″80, Mark Bett (Atl. Oristano) 1’51″72. 1.500: Mark Bett (Atl. Oristano) 3’47″99, Massimo Spiga (Cus Ss) 4’01″35. Marcia km. 10: Francesco Scafuro (Amsicora) 44’47″41, Antonio Bellu (Delogu Nu) 46’28″63. 5.000: Philip Manym (Atl. Oristano) 14’10″08, Philimon Metto Kipkering (Amsicora) 14’10″34, Andrea Cabboi (Cus Ca) 15’16″30. 110 hs (v.: +2.4): Ivano Ascedu (Cus Ca) 15″38, Giorgio Rossu (Amsicora) 15″57. 400 hs: Luigi Becca (Cus Ss) 56″82, Nicola Spano (Studium et Stadium Ss) 56″91. 3.000 siepi: Philip Manym (Atl. Oristano) 8’43″69, Andrea Cabboi (Cus Ca) 9’21″18. Lungo: Roberto Sinis (Atl. Oristano) 6,90 (v.: +2.0), Mauro Puggioni (Cus Ss) 6,82 (+2.10). Triplo: Roberto Sinis (Atl. Oristano) 14,49 (+1,4 (+1,40), Mauro Puggioni (Cus Ss) 14,38 (+1,24). Alto: Francesco Pianti (Amsicora) 2,01, Walter Cesaracciu (Cus Ca9 2,01. Asta: Marco Andreini (Amsicora) 4,60, Daniele Santelia (Atl. Oristano) 4,40. Peso: Gianpaolo Cretoni (Amsicora) 13,14, Francesco Pisanu (Delogu Nu) 12,40. Disco: Gianpaolo Cretoni (Amsicora) 47,54, Andrea Andreoli (Delogu Nu) 38,88. Giavellotto: Davide Tomaselli (Amsicora) 65,02, Flavio Stochino (Delogu Nu) 52,62. Martello: Paolo Odorico (Amsicora) 59,21, Giovanni Zannora (id) 51,32, Andrea Zobba (Cus Ss) 48,86. Staffetta 4×100: Amsicora (Ruggiu, Rassu, Ariu, Usai) 41″95, Cus Cagliari (Porcu, Pani, Sanna, Manca) 43″01. 4×400: Amsicora (Rossi, Usai, Murgia, Rossu) 3’18″07, Cus Cagliari (Zucca, Floris, Farci, Sanna) 3’24″55. Società: Amsicora 15.396, Atl. Oristano 13.856, Cus Cagliari 13.297, Delogu Nuoro 13.026, Cus Sassari 12.882.

fonte: www.fidalsardegna.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *