SOCIETARI ASSOLUTI, FORTUNA 60.54 NEL DISCO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Dischi volanti a Rosà. Ieri, nel Vicentino, nella prima giornata di una delle manifestazioni della seconda fase dei campionati italiani assoluti di società, eccellenti prestazioni dei discoboli: 60.54 per il carabiniere berico Diego Fortuna e 57.00 per Andrea Nicoletti, che ha avvicinato il record personale. Bene anche Stefania Paesotto nell’alto (1.80) e Stefania De Palma nel peso (14.71). Tra i più giovani, progressi per la junior Claudia Baggio, scesa a 12”10 nei 100, e conferme per i coetanei Marco Boni e Nicola Albiero, saliti rispettivamente a 4.70 e 4.40 nell’asta. Nel pomeriggio, seconda e conclusiva giornata di gare.

I risultati.
UOMINI. 100 (vento +2.0 m/s): 1. Stefano Bellotto (Carabinieri) 10”64, 2. Mirko Turri (Bechèr S. Giacomo) 10”82, 3. Nicola Ravenna (Assindustria Pd) 10”90 (+3.7). 400: 1. Michele Grando (Fiamme Oro) 49”42, 2. Kkumar Vellasani (Bentegodi) 50”00, 3. Alessandro Zamuner (Biotekna Marcon) 50”23. 1500: 1. Alex Zasso (Tuvia Interlozzo) 3’58”10, 2. Enrico Bigolin (Lib. Padova) 4’07”33, 3. Karim Abdeddine (Bentegodi) 4’07”44. 5000: 1. Fabio Bernardi (Atl. Vittorio Veneto) 15’19”34, 2. Gianluca Baratto (Bechèr S. Giacomo) 15’24”63, 3. Adriano Pagotto (Atl. Vittorio Veneto) 15’44”64. 110 hs (+2.4): 1. Cristian Cristelotti (Crus Ottica Guerra Pedersano Tn) 14”71, 2. Alessandro Marcon (Lib. Padova) 15”70, 3. Stefano Curatolo (Us Acli Marsala) 15”89. Asta: 1. Marco Boni (Assindustria Pd) 4.70, 2. Nicola Albiero (Vicentina) 4.40, 3. Roberto Durante (Quercia Marsilli) 4.30. Lungo: 1. Tiziano Zamprogno (Bechèr S. Giacomo) 6.36 (+0.7), 2. Mattia Festi (Crus Ottica Guerra Pedersano Tn) 6.23 (+0.7), 3. Andrea Cremasco (Lib. Pd) 6.10 (-0.8). Disco: 1. Diego Fortuna (Carabinieri) 60.54, 2. Andrea Nicoletti (Aeronautica) 57.00, 3. Luca Merlo (Vicentina) 42.61. Giavellotto: 1. Juliano Bettin (Vis Abano) 55.20, 2. Elvis Toniolo (Vicentina) 50.61, 3. Simone Toniolo (Vis Abano) 50.40. Marcia (10 km): 1. Gianfranco Paternicò (Gs Nylstar Mi) 48’08”99, 2. Igor Sapounov (Assindustria Pd) 50’41”01. 4×100: 1. Dolomiti (Pierfrancesco Turrin, Ivan Brandalise, Lorenzo Meneguz, Demis Roldo) 43”44, 2. Vicentina (Matteo Dalla Montà, Luca Cappellina, Marco Ferrari, Franco Mattiello) 44”37, 3. Novatletica Schio (Ermes Bagattin, Simone Dalla Vecchia, Tommaso Dalla Vecchia, Trocie Pedon) 45”09.

DONNE. 100 (+1.2): 1. Claudia Baggio (Lib. Padova) 12”10, 2. Giulia Tessaro (Asi Veneto) 12”55, 3. Francesca Dambruoso (Vicentina) 12”68. 400: 1. Rosa Marchi (Assindustria Pd) 59”81, 2. Claudia Barbieri (Assindustria Pd) 1’00”52, 3. Valentina Dalla Costa (Asi Veneto) 1’00”67. 1500: 1. Michela Zorzanello (Vicentina) 4’39”49, 2. Giovanna Arici (Assindustria Pd) 4’46”40, 3. Paola Fedeli (Diciotto Schio) 4’53”05. 100 hs (+2.9): 1. Gloria Sturati (Vicentina) 16”60. Alto: 1. Stefania Paesotto (Assindustria Pd) 1.80, 2. Linda Dal Bosco (Insieme New Foods Vr) 1.60, 3. Vania Maglia (Vicentina) 1.60. Triplo: 1. Tiziana Voltolina (Assindustria Pd) 12.37 (-0.2), 2. Lara Artico (Assindustria Pd) 12.14 (-1.0). Peso: 1. Stefania De Palma (Fiamme Oro) 14.71, 2. Alice Zeviani (Bentegodi) 12.83, 3. Damiana Dorelli (Asi Veneto) 12.46. Martello: 1. Alice Zeviani (Bentegodi) 40.96, 2. Giulia Collodel (S. Giacomo Banca della Marca) 40.20, 3. Jessica De Toffoli (Banca della Marca) 38.97. Marcia (5 km): 1. Emanuela Villani (Cus Pd) 26’31”15, 3. Natalia Marcenco (Assindustria Pd) 27’35”89.

fonte: addetto stampa Fidal Veneto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *