ALESIANI A 2cm DAL BRONZO AI MONDIALI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Vanessa Alesiani, marchigiana doc e saltatrice già ben conosciuta in ambito nazionale ha visto passare da molto vicino il bronzo ai mondiali giovanili di Sherbrooke.

L'azzura con la misura di 12.91cm, pur realizzando il proprio personale non è riuscita a salire sul podio della gara di triplo femminile vinta dalla romena Spataru con la notevole misura di 13.86. La gara non era iniziata benissimo ed il primo nullo, a fronte di un primo turno di salti gioà buono (subito 3 atlete sopra i 12.70) avrebbe potuto rendere difficile un piazzamento di valore per l'atleta ascolana allenata da Sandro Bernardi.

Al terzo turno di salti la Alesiani era ben posizionata al 4° posto dietro alla forte rumena, alla Zelenia poi giunta sesta e alla Mc Lain terminata a fine gara in settima posizione. Il bello però arrivava nei salti successivi, alla fine del 5° turno di salti l'atleta azzurra non si migliorava mentre due avversarie riuscivano a scalvalcarla relegandola alla sesta posizione. All'ultimo turno la gara si infiammava e prima l'azzurra con un balzo a 12.91 e poi la fillandese Sorsa con 12.95, ribaltavano la classifica finale.

Per i colori azzurri rimane il rammarico, complice anche un vento contrario di quasi 1,5m/s dell'acquisizione di una medaglia “pesante” in una grande competizione internazionale, per l'atleta oltre a questo è scemata anche la possibilità di mettere la classica ciliegina sulla “sua” torta…di compleanno…
Vanessa, infatti, è nata proprio l'11 di luglio!!!

fonte: AtleticaNET

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *