ENNEMOSER E CHIARA 4° AGLI EUROPEI U23

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Il meranese Patrick Ennemoser rincorre il bronzo ai Campionati Europei under 23, in programma a Bydgoscz in Polona e lo manca soli per 37 secondi. Anche la veneta Chiara Rosa nel Peso femminile raggiunge lo stesso risultato all'interno di una gara molto impegnativa.

La vittoria è andata all´idolo locale Beniamin Kucinski, che si è staccato a sei chilometri dal traguardo vincendo il titolo continentale con il nuovo record personale di 1h22'07. L´argento è andato con quasi due minuti di distacco al favorito russo Sergey Lystow (1:24.04) davanti al bielorusso Andrey Talashko (1:24.28). Il 22enne Ennemoser si è piazzato quarto in 1:25.05, stabilendo, nonostante tutto, il suo nuovo personale sui 20 km.

Ecco in dettaglio l'arrivo della gara dei 20 km di marcia:

1. Beniamin Kucinski (Polonia) 1:22:07
2. Sergey Lystov (Russia) 1:24:04
3. Andrey Talashko (Bielorussia) 1:24:28
4. Patrick Ennemoser (Italia) 1:25:05
5. Aleksandr Yargunkin (Russia) 1:25:43
6. Matej Toth (Slovacchia) 1:25:59

Anche la 20enne padovana Chiara Rosa rimane ai piedi del bronzo come il suo collega azzurro. In questo caso però la terza piazza è risultata ben più lontana infatti, il lancio a 16.49 che gli ha permesso di risalire dal sesto al quarto posto è arrivato solo al quinto ed ultimo lancio valido per lei.

Ecco in dettaglio la gara del peso femminile:

1 KHORONEKO, Natalya BLR 17,66
2 KLUGE, Kathleen GER 17,09
3 KADOGAN, Filiz TUR 16,72
4 ROSA, Chiara ITA 16,49
5 BURKHARDT, Anja GER 16,31
6 CERIVAL, Jessica FRA 16,30

fonte: Fidal Bolzano / Atleticanet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *