PAUL KANDA TRIONFA ALLA DUE RIVIERE 2003

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

E’ il portacolori dell’Amatori Atletica Acquaviva di Bari, il keniano Paul Kanda, il vincitore della splendida quinta edizione della Due Riviere. Il fortissimo atleta africano, secondo quest’anno alla Maratona di Praga, ha aggredito il circuito cittadino di Miasino (NO), lungo 1 Km e 750 metri da ripetersi 6 volte, con grande forza e classe, battendo l’ottimo tunisino Rachid Amor e il 21enne keniano William Chebor.

In una giornata bellissima e molto calda, l’A.S. Due Riviere Team Events ha saputo offrire al folto pubblico presente una gara di livello tecnico assoluto.
Al via non si è potuto presentare Fabio Rinaldi, campione italiano in carica di Maratona, anch’egli vittima di un infortunio dell’ultima ora come già accaduto a David Kipruto (Ken), vincitore lo scorso anno.

Nonostante ciò la gara è stata molto combattuta, con un primo giro di studio che ha visto Bartoletti e poi Leone e Gamba condurre il gruppo. Nel corso del secondo giro Amor e Kanda hanno allungato, insieme a Chebor e Kenneth Korir, staccando il gruppo. Nel corso del terzo giro Kanda staccava tutti non facendosi più riprendere. Andava a vincere a braccia alzate con il tempo di 31’11”58. Il tunisino Amor recuperava sino alla seconda posizione chiudendo a 9 secondi dal vincitore davanti a Chebor (31’29”), Korir (31’37”) e all’ottimo marocchino della Co-Ver Sportiva AVO, Said Azouzi (31’47”).

Ottimo sesto e primo degli italiani il campione in carica dei 10.000 metri, il cesenate Marco Stella Bartoletti giunto a 43 secondi dal vincitore.
Il brindisino Giacome Leone (Fiamme Oro Padova), ultimo italiano a vincere la Maratona di New York nel ’96, e 5° alle Olimpiadi di Sidney nel 2000 è giunto 11° lottando ma nulla potendo contro gli atleti che l’hanno preceduto.
Ha deluso invece Michele Gamba (Fiamme Gialle), ritiratosi dopo tre giri e mai in gara. Buona la prova di Vasil Matviychuk (ucraino – Co-Ver Sportiva AVO): il campione europeo junior di cross nel 2002, stanchissimo, è giunto 8° dietro al tanzaniano Deodatus Bonaventura.

Bella la prova di Mauro Bernardini (giunto dietro Giacomo Leone) e di Davide Daccò (15°), atleti “di casa”. Su 22 concorrenti, 4 i ritirati. Starter d’eccezione il telecronista RAI Franco Bragagna, la voce dell’atletica leggera italiana e ospite d’eccezione il campione ucraino Sergyi Lebid.

L’evento è stato patrocinato dalla Regione Piemonte e sosteneva il progetto “Andare su Marte”, finalizzato ad aiutare dei bambini congolesi.
Alla sera, in Villa Nigra, una cena con tantissime persone e a seguire lo spettacolo del “mago del Costanzo Show”, il campione mondiale di “Close Up Magic”, Aurelio Paviato, molto applaudito e che ha chiuso la serata.

Informazioni:
Dr Stefano Falciola (Presidente) 0322 980032 – Cell. 335 123 2335

DUE RIVIERE 2003
Ordine d’arrivo

ATLETA SOCIETÀ Tempo
1 Paul KANDA (Kenia) Amatori Atl. Acquaviva 31’11”58
2 Rachid AMOR (Tunisia) Atletica Paratico (BS) 31’20”92
3 William CHEBOR (Kenia) Co-Ver Sportiva VCO 31’29”17
4 Kenneth KORIR (Kenia) Co-Ver Sportiva VCO 31’37”64
5 Said AZOUZI (Marocco) Co-Ver Sportiva VCO 31’47”36
6 Marco Stella BARTOLETTI (Italia) Aereonautica Militare 31’54”78
7 Deodatus BONAVENTURA (Tanzania) (Tanzania) Fila Team 31’55”53
8 Vasil MATVIYCHUK (Ucraina) Co-Ver Sportiva VCO 32’11”44
9 Ben Azzouz SLIMANI (Marocco) Podistica Tranese (TO) 32’28”17
10 Kaddour SLIMANI (Marocco) Podistica Tranese (TO) 32’28”17
11 Giacomo LEONE (Italia) G.S. Fiamme Oro Padova 32’38”11
12 Mauro BERNARDINI (Italia) Co-Ver Sportiva VCO 32’42”89
13 Oleksander KUZIN (Ucraina) Co-Ver Sportiva VCO 32’57”61
14 Francesco BONA (Italia) U.G. Biella 34’02”32
15 Davide DACCO’ (Italia) Co-Ver Sportiva VCO 34’09”43
16 Flavio FABIAN (Italia) SG Comense 1882 34’21”11
17 Nicola BOVIO (Italia) Team Runner Omegna 34’27”03
18 Maurizio TESTA (Italia) SG Comense 1882 34’45”00
Rit. Michele GAMBA(Italia) G.S. Fiamme Gialle
Rit. Ivan VOLPONE (Italia) G.S. Bognanco
Rit. Davide MASUCCI (Italia) G.S. Bognanco
Rit. Abdelou NADDI (Marocco) N.C. Sport Torino

Non partiti: Fabio Rinaldi (Co-Ver Sportiva AVO)
Federico Simionato (Co-Ver Sportiva AVO)
Alberto Mosca (Forestale)
Alberto Accatino (G.A.C. Pettinengo)

fonte: Stefano Falciola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *