CROSS, ECCO LA FINALE DEL CAMPIONATO VENETO ASSOLUTO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Domenica 14 dicembre, a Tencarola di Selvazzano Dentro (Padova), organizzato dalla società U.S.M.A. (Lucio Faggian, tel. 348-4033742), si disputerà il Cross del Bacchiglione – Trofeo “Città di Selvazzano”. Cala il sipario sul campionato regionale assoluto di società di corsa campestre. I migliori specialisti veneti parteciperanno alla quarta ed ultima prova dell’annata (le prime tre si sono svolte lo scorso inverno). In lizza, le categorie seniores, promesse, juniores ed allievi. La manifestazione, abbinata al trofeo interprovinciale giovanile Libertas 2003, vedrà al via circa 500 atleti. Questo il programma (ritrovo agli impianti sportivi comunali “Ceron”). Ore 9.45: allieve, juniores femm., seniores/promesse femm. cross corto (2,5 km). 10: allievi (3 km). 10.15: seniores/promesse masch. cross corto. (4 km). 10.30: juniores masch., seniores/promesse femm. cross lungo (5 km). 10.55: seniores/promesse masch. cross lungo (8 km). 11.20: esordienti (600 m). 11.30: ragazze (1 km). 11.40: ragazzi (1,5 km). 11.55: cadette (1,5 km). 12.10: cadetti (2 km).

CROSS DI BELLUNO NEL SEGNO DEI CLUB DI CASA
L’Atletica Caprioli San Vito ha vinto la manifestazione regionale di corsa campestre, svoltasi ieri, lunedì 8 dicembre, sui prati di Villa Montalban, alle porte di Belluno. Tredici le società in gara, quasi tutte bellunesi, per un totale di una sessantina di atleti. Le classifiche. Maschili. Allievi: 1. Pietro Molfetta (Caprioli S. Vito) 12’29”, 2. Andrea Rizzardini (Gs Quantin) 12’45”, 3. Bruno Sbardella (Pro Loco Trichiana) 18’30”. Cadetti: 1. Luca Molfetta (Caprioli S. Vito) 9’32”, 2. Mattia Nessenzia (Gs Quantin) 9’37”, 3. Moreno De Zorzi (Agordina) 9’53”. Ragazzi: 1. Manuel Sartor (Nuova Atl. Tre Comuni) 7’11”, 2. Enrico Pavan (Veneto Banca Montebelluna) 7’19”, 3. Alessandro Dal Pont (La Piave 2000) 7’24”. Esordienti: 1. Davide Roncen (Pol. S. Giustina) 2’15”, 2. Alberto Marchesan (La Piave 2000) 2’23”, 3. Simone Pagan (Caprioli S. Vito) 2’26”. Femminili. Allieve: 1. Elisa Gullo (Ana Feltre) 11’11”, 2. Erica Soccol (Ana Feltre) 11’20”, 3. Alice Perenzin (Ana Feltre) 12’09”. Cadette: 1. Giulia Ferrazzi (G.A. Bassano) 6’56”, 2. Michela Caiada (Pol. S. Giustina) 7’10”, 3. Rossella Dal Pont (La Piave 2000) 7’44”. Ragazze: 1. Stefania Zambon (Caprioli S. Vito) 5’00”, 2. Elisa Capraro (Gs Quantin) 5’04”, 3. Erica Valente (Ana Feltre) 5’07”. Esordienti: 1. Hillary Bassani (Ana Feltre) 2’24”, 2. Giulia Pra’ Floriani (Gs Quantin) 2’25”, 3. Giada Sartor (Nuova Atl. Tre Comuni) 2’27”. Società: 1. Caprioli S. Vito 376, 2. Us Acli Belluno 279, 3. Ana Feltre 261, 4. Gs Quantin 259, 5. La Piave 2000 222, 6. Usr Lasen Tortellini Rana 166.

fonte: Mauro Ferraro, addetto stampa Fidal Veneto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *