DUE SVEDESI ELETTI ATLETI DELL’ ANNO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

I due atleti svedesi Carolina Klüft e Christian Olsson sono stati eletti come atleti dell’anno dall’Associazione europea di atletica leggera, composta da pubblico, media e membri della federazione.
La prima, vincitrice dei Campionati mondiali di Parigi nell’ eptathlon, nel 2003 è diventata la terza donna della storia a superare la barriera dei 7000 punti, dopo la statunitense Jackie Joyner-Kersee detentrice da undici anni del record del mondo, e la russa Larisa Nikitina. Con i suoi 7001 punti la ventenne svedese ha ottenuto per la seconda volta il titolo mondiale sulla specialità, dopo quello indoor conquistato a Birmingham, dimostrando con decisione di essere la numero uno.
La nomina in campo maschile è spettata al ventiquattrenne saltatore svedese Christian Olsson, capace quest’anno di disputare 53 gare sopra i 17 metri e di battere per cinque volte il detentore del record mondiale di salto triplo Jonathan Edwards, su un totale di sei scontri diretti.
Per gli italiani l’unica presenza tra i primi 10 sia in campo maschile che femminile è quello del neocampione mondiale di salto con l’asta Giuseppe Gibilisco, terzo nella sua categoria.

fonte: IAAF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *