LEBID A SORPRESA IN SPAGNA CONTRO GLI AFRICANI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Il neocampione europeo di cross Sergiy Lebid, dopo il secondo posto di Bruxelles dietro Paul Tergat il 21 dello scorso mese, non sarà oggi al grande appuntamento di cross a Newcastle per l’impossibilità di ottenere un visto per l’Inghilterra, ma correrà domani a Amorebieta, in Spagna, contro un gruppo di Africani, che sicuramente non renderanno la vita semplice al campione ucraino.
I principali avversari di Lebid saranno i keniani Patrick Ivuti, Charles Kamathi e Julius Nyamu, gli atleti della Tanzania Fabian Joseph e Michael Ngaseke, Abel Chimukoko dello Zimbabwe e non ultimo il campione del mondo sui 5000 Abdullah Ahmad Hassan del Qatar, il vincitore dell’anno scorso.
Il venticinquenne Patrick Ivuti porta al suo attivo un argento ai Campionati mondiali di cross del 1999 e un altro a quelli dell’anno scorso a Losanna, nonché in quarto posto sui 10000mt alle Olimpiadi di Sidney nel 2000.
L’ex Campione del Mondo sui 10000 mt Charles Kamathi ha ricominciato la sua preparazione a metà Novembre dopo un infortunio che lo ha costretto a rinunciare ai mondiali di Parigi, ma ora sembra poter aspirare alla vittoria.
Il tanzano Fabian Joseph vice-campione mondiale sulla Mezza Maratona, quest’anno in Spagna non è mai sceso dal podio nelle tre gare che ha disputato, quindi ci sarà da aspettarsi molto da lui.
Gli spagnoli in gara saranno Eliseo Martín, medaglia di bronzo ai Campionati Mondiali sui 3000st, José Ríos, terzo ai Campionati Europei sui 10000 mt, e il vice-campione europeo sui 3000 mt Carles Castillejo.

fonte: IAAF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *