DOPPIETTA AFRICANA NEL CROSS DI VITTORIO VENETO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

L’Africa detta subito legge. Il kenyano Ronald Munyao e la marocchina Hafida Izem si sono imposti nel 19° cross “Città della Vittoria” che in mattinata, a Vittorio Veneto (Treviso), ha inaugurato la stagione italiana sui prati. Due gare con poca storia, ma gli azzurri, nonostante l’assenza dell’atteso Michele Gamba, non hanno demeritato: Simone Zanon e Michela Zanatta, stelle di casa, hanno conquistato le piazze d’onore, con un identico distacco (6”) dai due leader.

Zanon ha perso contatto da Munyao (29 anni, settimo due giorni fa alla Ciaspolada, in Val di Non) attorno alla metà dei 10 chilometri di gara, tenendo comunque a distanza il pericoloso tunisino Rachid Amor, giunto a 33” dal vincitore. La Zanatta, appena guarita da un’influenza, è rimasta con la Izem sino all’ultimo dei 5 chilometri di gara, quando la marocchina, classe 1979, da circa un anno residente in Italia (terza nel 2003 alla Roma-Ostia e quarta alla maratona di Roma), ha decisamente allungato, staccando l’azzurra. Terza, a 26” dalla vincitrice, la poliziotta Serenella Sbrissa, che nel finale ha preceduto l’italo-australiana Silvana Trampuz, al debutto con l’Atletica Industriali Conegliano.

Alla manifestazione hanno partecipato quasi 500 atleti di tutte le categorie (per il settore amatori/master si trattava della prima prova del Criterium regionale). Domenica 11 gennaio, replica in Veneto, a Settimo di Pescantina (Verona), con la 1° prova del campionato regionale assoluto di società.

Classifiche.
UOMINI. Seniores/promesse/juniores: 1. Ronald Munyao (Ken/Atl. Paratico), 2. Simone Zanon (FF.OO.), 3. Rachid Amor (Tun/Pro Sesto), 4. Mathias Ntawalikura (Rua/Atl. F.lli Frattini), 5. Samwel Njoroge Nganga (Ken/Orecchiella), 6. Giuseppe Pagano (Altopiano Trieste). Allievi: 1. Pietro Molfetta (Caprioli S. Vito), 2. Michael Casolin (Novatletica Schio), 3. Matteo Rossetto (Noale). Amatori: 1. Ivan Basso (Villanova Sernaglia), 2. Loris Pillon (Villanova Sernaglia), 3. Fabrizio Pillonetto (Villanova Sernaglia). MM35: 1. Stefano Bertoldo (Alpini Vi), 2. Diego Paioni (Idealdoor S. Biagio), 3. Wladimiro Gobbo (Coin Venezia). MM40: 1. Diego Dam (Villanova Sernaglia), 2. Stefano Chiabai (Brugnera), 3. Claudio Peruzza (Brugnera). MM45: 1. Giorgio Centofante (Alpini Vi), 2. Luciano Gagno (Gagno Ponzano), 3. Giorgio Bubacco (Venezia Runners Murano). MM50: 1. Oddone Tubia (Villanova Sernaglia), 2. Ennio Zampieri (Brugnera), 3. Antonio Maccagnan (Idealdoor S. Biagio). MM55: 1. Giorgio Redolfi (Gagno Ponzano), 2. Giancarlo Viel (Gsa Caneva), 3. Osvaldo Franceschinis (Gagno Ponzano). MM60: 1. Costantino Costantini (Pol. Biancazzurra), 2. Sereno Zorzanello (Vicentina), 3. Bruno Guseo (Marciatori Biancade). MM65: 1. Fernando Valente (Alpini Vi), 2. Ivano Marcato (Lib. Mira), 3. Silvano Rocchesso (Voltan Mestre). MM70: 1. Benvenuto Pasqualini (Idealdoor S. Biagio), 2. Mario Lorenzon (Valdobbiadene), 3. Pasquale Grasso (Voltan Mestre). Cadetti: 1. Giona Fantin (Noale), 2. Marco Piasentini (Anguillara), 3. Denis Spinato (S. Giacomo Banca della Marca). Ragazzi: 1. Marco Salvador (S. Giacomo Banca della Marca), 2. Stefano Da Rold (Bellunoatletica), 3. Luca Pancaldi (Lib. Tonon Vittorio Veneto). Esordienti: 1. Erik Dal Pont (S. Giacomo Banca della Marca), 2. Andrea Tancon (Bellunoatletica), 3. Jacopo Lahbi (Mogliano).

DONNE. Seniores/promesse/juniores: 1. Hafida Izem (Mar/Pamax Matera), 2. Michela Zanatta (Fondiaria Sai), 3. Serenella Sbrissa (FF.OO.), 4. Silvana Trampuz (Industriali Conegliano), 5. Arianna Morosin (Industriali), 6. Martina Malquori (FF.OO.). Allieve: 1. Arianna Mondin (Villanova Sernaglia), 2. Giovanna Epis (Venezia Runners Murano), 3. Anastasia Lisotto (Brugnera). Cadette: 1. Serena Poser (S. Giacomo Banca della Marca), 2. Giada Tosatto (Gagno), 3. Roberta Casson (Anguillara). Ragazze: 1. Sara Agosti (Venezia Runners Murano), 2. Elena Piccin (S. Giacomo Banca della Marca), 3. Jessica De Gasperi (Gagno Ponzano). Esordienti: 1. Sara Gasparetto (Gagno Ponzano), 2. Giada Palezza (18 Schio), 3. Alice Zamboni (Trevisatletica). Amatori: 1. Patrizia Zanette (Villanova Sernaglia), 2. Manuela Moro (Pro Loco Trichiana), 3. Silvia Cescon (Idealdoor S. Biagio). MF35: 1. Daniela Pallaro (Cus Pd), 2. Doriana Tormena (Idealdoor S. Biagio), 3. Laura Santarossa (Brugnera). MF40: 1. Elsa Mardegan (Idealdoor S. Biagio), 2. Rossana Dalla Libera (Nuova Tre Comuni), 3. Ines Magro (Pro Loco Trichiana). MF45: 1. Maria Eugenia Tosetto (Assindustria Pd), 2. Marilisa Peruch (Idealdoor S. Biagio). MF50: 1. Dallila Aissaoui (Vicentina), 2. Graziana Cattelan (Idealdoor S. Biagio), 3. Rosanna Possagno (Villorba). MF55: 1. Angela Pin (Leoni S. Marco), 2. Emiliana Pol (Mirafiori S. Donà), 3. Loredana Alatini (Mirafiori S. Donà). MF60: 1. Guerrina Lazzarini (Nuova Tre Comuni).

fonte: Mauro Ferraro, addetto stampa Fidal Veneto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *