INDOOR, CROSS E STRADA NEL WEEK END VENETO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Sabato 17 gennaio, allo stadio Colbachini di Padova, organizzata dal Comitato provinciale della Fidal (Comitato regionale, tel. 049-600966), manifestazione regionale assoluta indoor. L’impianto coperto dello stadio Colbachini ospita un appuntamento per le categorie seniores, promesse, juniores ed allievi. In cartellone, due specialità: 60 e 60 ostacoli. Questo il programma della manifestazione. Ore 15: 60 ostacoli maschili e femminili. 16: 60 femminili. 16.45: 60 maschili. E’ previsto il cronometraggio elettrico.

Domenica 18 gennaio, agli impianti sportivi di Noale (Venezia), organizzato dalla società Atletica Audace Noale (tel. 041-441667), in collaborazione con il Comitato provinciale della Fidal, campionato regionale giovanile di corsa campestre. Debutta la rassegna veneta di società per le categorie ragazzi e cadetti. Una passerella che coinvolgerà le migliori speranze del mezzofondo veneto a livello under 16. Questo il programma dell’appuntamento, con le distanze di gara. Ore 10.30: ragazze (1 km); 10.45: ragazzi (1,5 km); 11.05: cadette (1,5 km); 11.25: cadetti (2 km). La manifestazione inizierà alle 10.10 con gare per la categoria esordienti (500 metri).

Domenica 18 gennaio, a Monteforte d’Alpone (Verona), organizzata dalla società Gp Valdalpone De Megni (tel. 045-6104380), in collaborazione con il Comitato provinciale della Fidal, 23° Montefortiana Turà (www.montefortiana.com). Si rinnova l’appuntamento con una delle più importanti e tradizionali corse su strada dell’inverno italiano. Alle 14.15 la gara femminile (6.060 metri); alle 15, quella maschile (10.605 metri). La cronaca della 23° Montefortiana Turà sarà offerta in diretta dal sito Internet www.sportincampo.it. La manifestazione sarà preceduta, in mattinata, dalla 10° maratonina Negozi Dem. La competizione, sulla classica distanza dei 21,097 chilometri, partirà alle 8.30 da viale Europa e sarà riservata agli atleti del settore assoluto, agli amatori e ai master.

fonte: Ufficio Stampa Fidal Veneto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *