NASCE LA SOCIETÀ ITALIANA DI STORIA DELLO SPORT

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Il 10 di questo mese a Firenze si è costituita la Società Italiana di Storia dello Sport, sezione del Comitato Europeo (C.E.S.H.), con finalità culturali nel campo della ricerca e della diffusione dei valori della storia dello sport. Presidente per il quadriennio 2004-2007 è stato eletto Antonio Lombardo (professore di Storia dello Sport al Corso di laurea in Scienze Motorie dell’Università di Roma “Tor Vergata”, ed autore di saggi e volumi sulla storia dello sport e dei Giochi Olimpici. Un suo recente libro su Pierre de Coubertin ha ricevuto il premio CONI per la saggistica e il premio selezione Bancarella Sport); vicepresidente la romana Angela Teja (professoressa presso l’Università di Cassino e nota autrice di saggi e libri sull’olimpismo e lo sport militare).

Segretario-Tesoriere è stato nominato Gustavo Pallicca di Firenze, giudice di gara della FIDAL e socio del Centro Studi e Documentazione Assi Giglio Rosso di Firenze e dell’ASAI-Archivio Storico dell’Atletica Leggera “Bruno Bonomelli”.
Il Consiglio Direttivo è costituito da: Francesco Bonini (Università di Teramo, sez. di Atri), Aldo Capanni (direttore del Centro Studi Assi e socio fondatore dell’ASAI), Salvatore Finocchiaro (Savona), Sergio Giuntini di Milano (autore di numerosissimi libri di storia dello sport), Marcello Marchioni (componente della Giunta Nazionale del CONI) e Adolfo Noto (Università di Teramo e direttore della rivista “Lancillotto e Nausica”). Sindaco revisore: Paolo Allegretti di Firenze (ex arbitro internazionale di basket).
L’impegno più immediato della Società: l’organizzazione del IX Congresso Internazionale del CESH (European Committee for Sport History) in programma a Crotone dal 23 al 26 settembre 2004.

fonte: Gustavo Pallicca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *