I MARATONETI AZZURRI IN NAMIBIA PER ATENE 2004

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Stefano Baldini, Daniele Caimmi, Maura Viceconte, Rosaria Console e Ottavio Andriani, i maratoneti di punta del team azzurro, continuano la loro preparazione a Windhoek (Namibia), seguiti dal tecnico Piero Incalza e dal fisioterapista Daniele Parazza. L'obbiettivo: preparare al meglio i grandi appuntamenti della stagione 2004, Olimpiadi di Atene su tutti.

Tra gli altipiani a 1770 metri sul livello del mare, già “collaudati” da Stefano Baldini che qui ha preparato anche le precedenti fortunate stagioni, gli azzurri resteranno fino al 5 febbraio, ad eccezione di Caimmi che parteciperà il 31 gennaio alla Coppa dei Campioni di Cross in programma ad Almeira (Portogallo) con le sue Fiamme Gialle, mentre le donne saranno impegnate lo stesso giorno a Lanciano.

Baldini, primatista italiano e medaglia di bronzo sui 42 km ai Mondiali di Parigi nel 2003, correrà a Roma per la finale dei CdS di Cross assieme a Ottavio Andriani, mentre la prima maratona in programma per lui nel 2004 sarà quella di Londra in aprile. Ad Atene, dove correrà la seconda, lotterà finalmente (dita incrociate), per una medaglia olimpica a cui può ambire senza dubbi.

fonte: FIDAL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *