ERFURT, COLLIO VELOCISSIMO: 6″58 NEI 60 METRI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Grande esordio internazionale del velocista azzurro Simone Collio, che in un meeting a Erfurt (Germania) ha conquistato nei 60 metri il secondo posto dietro al forte britannico Jason Gardener (miglior crono mondiale del 2004, 6″53) con la seconda migliore prestazione italiana all-time (6″58, il primato è di Pierfrancesco Pavoni con 6″55).

Il 24enne di Cernusco sul Naviglio (ma residente a Rieti), tesserato per le Fiamme Gialle, è reduce da un periodo di preparazione alle Canarie con i compagni di allenamento Donati e Verdecchia. All'esordio stagionale in un meeting ad Ancona aveva già corso la distanza indoor in 6″66, ma l'exploit in Germania fa prevedere cose ancora migliori e una grande stagione per il velocista, che già l'anno scorso è stato primo frazionista della staffetta breve italiana (vincitrice in Coppa Europa a Firenze) e ha corso i 100 metri con l'ottimo tempo di 10″30 (e con un 10″26 ventoso).

fonte: FIDAL – www.fidal.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *