BREVI DAL MONDO 1/1

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

BOSTON – Esordio stagionale per Jon Drummond dopo la squalifica subita ai Mondiali di Parigi per una doppia falsa partenza; ha esordito nella stagione indoor al coperto in occasione degli Adidas Boston Indoor Games', svolti nel Massachussets aggiudicandosi i i 60 metri con il tempo di 6''61, un crono superiore di 11 centesimi del 6'50 dell'inglese Gardener a Stoccarda.
Sicuramente una buona notizia per il nostro Collio che, tempi alla mano potrebbe essere molto competitivo in chiave invernale 2004.
Nelle altre gare, successo del kenyano Laban Rotich nel miglio con 3'56''60 e di Haile Gebreselassie nei 3.000 con un responso superiore sette secondi al suo record personale: 7'35''24.
Tornando alle gare veloci segnaliamo l'intramontabile Gail Devers che ha dominato i 60 ostacoli in 7''85.

STOCCARDA – La trentenne etiope Berhane Adere, ha stabilito nel corso del meeting di Stoccarda il nuovo record mondiale indoor dei 5000 metri. La trentenne etiope, con il tempo di 14'39''29, cancella dall'albo dei record nientemeno che il tempo di Gabriela Szabo, superiore di otto secondi, che resisteva ormai da cinque anni.
Nel corso della stessa riunione, Manuela Levorato è tornata alle gare internazionali vincendo i 60 metri con il confortante responso di 7''26.

Mondiale della Kotlyarova nei 600 e grande Lebedeva nel triplo
Grandi performance nel meeting indoor di Mosca: miglior prestazione mondiale sui 600 metri, per Olga Kotlyarova con un interessantissimo 1'23''44, e grande exploit per Tatiana Lebedeva con un eccellente 14.97 nel salto triplo.
Chiudiamo con una anticipazione: il ritorno alle gare del campione del mondo di salto con l'asta Giuseppe Gibilisco: sarà in pedana sabato prossimo alla “Sparkassen Cup”.

fonte: IAAF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *