SVEDESI-CANGURI A STOCCOLMA: GRANDI SALTI DI OLSSON E HOLM

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Balzi stratosferici nel meeting “GE Galan” svoltosi a Stoccolma. Il triplista Christian Olsson, altermine di una grande serie è atterrato a 17.64 metri, a soli 19 centimetri dal record del mondo indoor che adesso appare molto traballante. Nel salto in alto impresa di Stefan Holm, che ha siglato il suo nuovo personale superando l'asticella posta a 2.37. Il “piccolo” svedese (solo 1,81 la sua altezza) porta così il differenziale a ben 56 centimetri sopra la sua statura ed è ora a soli 3 centimetri dal miglior differenziale al mondo che appartiene con 59 centimetri a Franklin Jacobs, alto 173 centimetri e che saltò 2,32! Nella stessa riunione, da segnalare anche la grande performance del russo Yuriy Borzakovskiy che ha segnato la miglior prestazione stagionale sugli 800 metri con un ottimo 1'44″58.

fonte: News di Libero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *