DONETSK, ASTISTI DA RECORD: GIBILISCO FA IL COLPACCIO, LA ISIMBAYEVA VOLA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Grande spettacolo al meeting di Donetsk, in Ucraina, nelle gare di salto con l’asta. In campo maschile Giuseppe Gibilisco stabilisce il nuovo primato italiano di specialità al coperto valicando l’asticella posta a 5,82 metri, misura che rappresenta anche il miglior limite mondiale stagionale. L’azzurro migliora così di ben 11 cm il suo precedente primato italiano eguagliato pochi giorni fa a Dortmund.

Scintille anche nella gara femminile con la russa Yelena Isimbayeva che vola fino a quota 4,83 metri, miglior prestazione di sempre. La Isimbayeva (già primatista mondiale all’aperto con 4,82 metri) fa così suo anche il record mondiale indoor, polverizzando il precedente limite della connazionale Feofanova di 4,80 metri.

fonte: sport.libero.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *