LA SZABO RINUNCIA ALLA STAGIONE 2004, GREENE TORNA ALLE GARE

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

L’atleta rumena ha deciso di rinunciare alla difesa del suo oro olimpico dei 5000 e di concedersi un’intera stagione di riposo e ricostruzione fisica dopo il campanello di allarme suonato agli scorsi mondiali di Parigi, quando fini’ addirittura undicesima in finale. Il velocista americano tornera’ invece in pista ai campionati USA indoor, il 27-29 febbraio.

Il popolare sito di atletica leggera “Letsrun” (www.letsrun.com) titola maliziosamente “Questo piacera’ a chi crede nella teoria del complotto del doping” ed annuncia l’intenzione di Gabriela Szabo di chiudere con grande anticipo il suo anno agonistico, dopo le pessime sensazioni sperimentate il 20 febbraio scorso al meeting di Birmingham, dove la bionda mezzofondista rumena si e’ ritirata nel corso del 5000 m in cui era impegnata.

La Szabo ha commentato la sua decisione ricordando come gia’ in agosto si fosse presentata a Parigi in condizioni di evidente sovrallenamento. Dopo gli sfortunati campionati mondiali si e’ concessa due mesi e mezzo di riposo assoluto, riprendendo gli allenamenti in altura e tornando in Europa per l’impegno a Birmingham, durante il quale le e’ pero’ stato evidente come abbia bisogno di un ulteriore lungo periodo di ricostruzione.

Sembra invece sprizzare energia Maurice Greene. Dopo la deludente stagione 2003, il detentore del record del mondo indoor dei 60 m (6”39) sara’ in pista anche per conquistare uno dei due posti disponibili nella squadra americana per i prossimi mondiali indoor. Il velocista statunitense non ha piu’ gareggiato dopo il suo ultimo posto (praticamente un ritiro) nella semifinale mondiale dei 100 m, quindi si tratta veramente di un esordio senza termini di paragone recenti.

fonte: IAAF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *