GEBREMARIAM E KIDANE VINCONO I CAMPIONATI DI CROSS DELL’AFRICA DELL’EST

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Si è conclusa ieri ad Addis Ababa la ventunesima edizione dei Campionati di Cross dell’ Africa dell’Est . I risultati più importanti sono stati la doppia vittoria di Werkinesh Kidane nel cross corto e in quello lungo della categoria Senior femminile e Gebregziabher Gebremariam nei 12 km riservati agli uomini.
La prima, dopo aver dominato sabato la gara di 8 km vincendo di quasi 20 secondi su Teiba Erkesso, ha concluso ieri i sui 4km davanti a tutte con il tempo di 13:40, lasciando poco dietro l’etiope Ejigayehou Dibaba, che fino ad ora risultava favorita per i Campionati del Mondo del 20 e 21 Marzo a Bruxelles. Già dai primi metri si è iniziato a capire l’andamento della gara, con un terzetto di testa formato da Kidane, Dibaba e Bizunesh Bekele; ma nell’ultimo chilometro la Kidane è riuscita a fare la differenza, guadagnando metro su metro e concludendo davanti alle altre due, che si sono giocate il terzo con un entusiasmante sprint, vinto dalla Dibaba. Dopo la gara la vincitrice si è dichiarata contenta di come abbiano risposto le sue gambe al doppio appello nel week-end e ancora intenzionata a disputare sia cross lungo che corto anche a Bruxelles.
Emozionante finale anche nella gara maschile dove, alla fine dei 12km, i due etiopi Gebregziabher Gebremariam e Sileshi Sihine hanno trovato ancora le forze per dar vita ad uno sprint, che è stato vinto dal primo con il tempo di 36:52. Nei primi chilometri Sihine ha preso l’iniziativa, distaccando di poche decine di metri un folto gruppo di inseguitori, ma al secondo chilometro è stato raggiunto da Gebremariam e Yibeltal Admassu; quest’ultimo, però, ha dovuto desistere all’ottavo chilometro di corsa, quando i compagni di fuga hanno aumentato il ritmo per allontanarsi dal gruppo di inseguitori. Dopo aver tirato per la maggior parte della gara, però, Sihine è sembrato affaticato nel finale, così non ha potuto nulla quando Gebremariam ha sferrato l’attacco decisivo, aggiudicandosi il titolo di Campione dell’Africa dell’est.

Rsultati
Sabato 28 Febbraio 2004
6km Junior Donne
1.Meselech Melkamu (EEPCO) 21:07.79
2.Workitu Ayana (Banks) 21:12.39
3.Yenealem Ayenew (Rental Houses) 21:13.20
4.Aziza Alayu (Oromia Prisons) 21:15.06

4km Senior Uomini
1.Dejene Birhanu (Prisons) 12:06.40
2.Gebregziabher Gebremariam (Banks) 12:07.26
3.Mohammed Awol (Prisons) 12:09.36
4.Hussein Adlo (Banks) 12:10.02

8km Senior Donne
1.Werknesh Kidane (Banks) 28:14.44
2.Teiba Erkesso (Prisons) 28:33.96
3.Tirunesh Dibaba (Prisons) 28:47.94
4.Eyerusalem Kuma (Prisons) 29:01:92

Domenica 29 Febbraio 2004
8km Junior Uomini
1.Mulugeta Wondimu (Defence) 24:29.64
2.Tessema Abshiro (Banks) 24:37
3.Meba Taddesse (Banks) 24:38
4.Yerefu Birhanu (Prisons) 24:41

4km Senior Donne
1. Werknesh Kidane (Banks) 13:40.29
2. Ejigayehou Dibaba (Oromia Police) 13:43.61
3. Bizunesh Bekele (Banks) 13:43.63
4. Meselech Melkamu (EEPCO) 13:56

12km Senior Uomini
1. Gebregziabher Gebremariam (Banks) 36:52.64
2. Sileshi Sihine (Prisons) 36:54.11
3. Yibeltal Admassu (Prisons) 37:19.19
4. Tibebe Yenew (Banks) 37:20.00

fonte: IAAF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *