ITALIANI DI LANCI: BENE VIZZONI E BALASSINI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Si è svolta questo weekend la due giorni del Campionati Italiani di Lanci Invernali 2004 ad Ascoli Piceno. Risultati confortanti dagli azzurri agli esordi di stagione con Nicola Vizzoni a 75,90 e Ester Balassini 67,86 nel martello. Con una sorpresa: il primato italiano juniores (sempre nel martello) di Silvia Salis (61,70 mt).

Nonostante la pioggia e il freddo (che hanno caratterizzato il fine settimana italiano), Nicola Vizzoni non ha avuto problemi nell'aggiudicarsi il primo titolo italiano della stagione. Dopo il 76,22 di due settimane fa in sudafrica, il lanciatore toscano ha scagliato il martello a 75,90 metri, tenendo alle sue spalle Loris Paoluzzi (72,65 mt). Tra le promesse, bene Massimo Marussi, campione italiano giovanile e terzo assoluto con 69,59 mt.

Vittoria netta anche per Ester Balassini, già in ottima forma (67,86 la sua misura), che ha la meglio sulla rivale Clarissa Claretti (62,69). Sempre nel martello, bellissima sfida tra le under 20, con la promettente Silvia Salis (tesserata per il CUS Genova) che soffia titolo e primato italiano juniores (61,70 mt) a Laura Gibilisco (61,29) e prenota un posto per i Mondiali di categoria di quest'estate a Grosseto.

Nelle altre gare, titoli italiani per Stefano Lomater (disco, 58,91 mt), Agnese Maffeis (disco, 52,44 mt), Francesco Pignata (giavellotto, un buon 76,27 mt), Claudia Coslovich (giavellotto, 56,57 mt).

fonte: FIDAL

ALLEGATO: ANet_news_Risultati_completi_Ascoli_Piceno_2.3.2004.zip (6 Kb)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *