CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI DI CROSS

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Si sono conclusi stamattina i Campionati italiani Individuali di Cross, corsi sul celebre percorso dei 5 Mulini, per le categorie Assoluti, Promesse, Junior ed Allievi. Tra gli uomini, nel cross corto di 4 km il titolo di Campione Italiano è andato al ventinovenne siepista delle Fiamme Gialle Luciano Di Pardo, che ha vinto allo sprint sul compagno di squadra Lorenzo Perrone, al primo anno della categoria Assoluti. Al quinto posto della classifica internazionale si è piazzato Cosimo Caliandro, battuto di solo un secondo dal marocchino Kaddour Slimani, diventando così Campione Italiano della categoria Promesse. Da segnalare solo il ritiro lungo la gara del mezzofondista Christian Obrist, militante nel corpo dei Carabinieri.

Nel cross lungo di 12km, invece, il titolo è andato a Giuliano Battocletti, della Cover Sportiva di Verbania, che già nelle ultime gare si era ben messo in evidenza; la vittoria della gara, però è spettata all’atleta dell’Uganda Boniface Kiprop, che ha battuto di ben 14 secondi il fenomeno ucraino Sergiy Lebid, compagno di squadra di Battocletti, e di più di mezzo minuto il keniano Sigei Robert Kipgnetich, giunto al terzo posto della classifica complessiva. Per quanto riguarda la categoria Promesse il ventiduenne atleta dell’Aeronautica Militare Cristian Gaeta si è laureato Campione italiano.

In campo femminile, Marzena Michalska, della Fondiaria – Sai Atletica si è aggiudicata il titolo italiano nel cross corto di 4km battendo di pochi secondi la compagna di squadra Michela Zanatta e la trentina Federica Dal Ri, della U.S. Quercia Marsilli.

Infine, nel cross lungo di 8 km la vittoria della gara è andata all’atleta della Tanzania Zakia Mrisho, finita di quattro secondi davanti alla neocampionessa italiana di specialità Patrizia Tisi, anch’essa della Cover Sportiva di Verbania, mentre l’atleta del Runner Team 99 Sbv di Torino Valentina Bellotti si è dovuta accontentare della terza posizione.

Risultati:
Cross Corto Uomini km 4:
1 DI PARDO Luciano G.A. FIAMME GIALLE 11:10
Campione Italiano
2 PERRONE Lorenzo RM056 G.A. FIAMME GIALLE 11:10
3 SLIMANI Kaddour (I) MAR01 MAROCCO 11:17
4 CALIANDRO Cosimo G.A. FIAMME GIALLE 11:18
Campione Italiano Promesse
5 CREPALDI Gianni C.S. CARABINIERI 11:19

Cross Lungo Uomini 12 Km:
1 KIPROP Boniface (I) UGANDA 34:47
2 LEBID Sergiy (I) UCRAINA 35:01
3 KIPGNETICH Sigei Robert (I) KENYA 35:20
4 BATTOCLETTI Giuliano COVER SPORTIVA A.V.O. 35:25
Campione Italiano
5 TODOO William (I) KENYA 35:39

Cross Corto Donne 4 km:
1 MICHALSKA Marzena FONDIARIA – SAI ATLETICA 13:11
Campionessa Italiana
2 ZANATTA Michela FONDIARIA – SAI ATLETICA 13:13
3 DAL RI Federica U.S. QUERCIA MARSILLI 13:14
4 GAVIGLIO Flavia TEAM ROSSANO LOTTI LIVORNO 13:16
5 ARTUSO Cristiana ASSI BANCA TOSCANA FIRENZE 13:20

Cross Lungo Donne 8km:
1 MRISHO Zakia (I) TANZANIA 26:09
2 TISI Patrizia COVER SPORTIVA A.V.O. 26:13
Campionessa Italiana
3 KALOVICS Aniko (I) UNGHERIA 26:26
4 BELOTTI Valentina RUNNER TEAM 99 SBV 26:32
5 ROSA Monica (I) PORTOGALLO 26:51

I risultati completi sono scaricabili dalla sezione risultati della Lombardia.

fonte: FIDAL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *