MONTGOMERY TORNA A VINCERE

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

L’americano detentore del record mondiale sui 100mt Tim Montgomery ha fatto registrare ieri a Fort de France un’ottima prestazione con il tempo di 10.08, che segna per lui una decisa ripresa dopo i non brillanti segnali di una settimana fa.
Dopo aver vinto la sua batteria con 10.16, contro il 10.18 di Maurice Green nella terza batteria, Montgomery ha battuto in finale il nigeriano Aaron Egbele, che non è andato oltre i 10.11 dopo il 20.50 di Sabato nei 200mt. Terzo arrivato nella gara madre della velocità è stato l’americano Brain Lewis con 10.15. L’ex campione del mondo Green, invece, non ha potuto prender parte alla corsa a causa di un infortunio nella gara precedente.
Nei 200mt il successo è andato ad un altro americano, Jamie Hackley con 20.31, davanti al giamaicano Christopher Williams, che ha concluso in 20.48. Altra vittoria per gli USA è arrivata nei 110hs, dove Wade Larry ha fatto registrare un buon 13.26 in una gara molto veloce. Secondo classificato è stato il quattro volte campione del mondo Allen Johnson (13.32), mentre dietro il connazionale Arend Watkins ha completato un podio tutto stelle e strisce con 13.39. Nei 400mt l’atleta dell’Arabia Saudita Hamdan Al-Bishi ha vinto con un buon 46.08, mentre il lungo ha visto il successo dell’americano Walter Davis con 8.20m.
In campo femminile doppia vittoria per la campionessa mondiale Torri Edwards degli USA nei 100mt con 11.12 e nei 200mt con 22.66, che in entrambe le gare è finita appena avanti alla nigeriana Mercy Nku (11.30 e 22.94). Eccellente prestazione nei 100hs per l’americana Melissa Morrison, che ha fatto segnare il miglior tempo della stagione con 12.63; nei 400hs, invece, la vittoria è andata alla trentacinquenne Lashinda Demus che ha concluso in 55.00 la sua gara.

fonte: IAAF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *