BEKELE DA RECORD SUI 5.000

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

L’etiope Kenenisa Bekele ha battuto ieri ad Hengelo, in Olanda, il record del mondo sui 5000mt che apparteneva da 6 anni ad Haile Gebrselassie facendo fermare il cronometro a 12:37.35, due secondi sotto al precedente primato.
Il campione del mondo sui 10000mt ha confermato con questa straordinaria prestazione di essere il nuovo protagonista nel campo del mezzofondo mondiale, dimostrando una grande continuità in aggiunta all’innegabile talento che fino ad ora ha messo in luce. Intanto Gebre, dopo aver visto il suo 12:39.36 cancellato dall’albo dei record, si prepara alla rivincita e, dall’alto dei sui 31 anni, non da segni di volersi arrendere, nonostante ieri sia finito secondo sui 10000 mt con 26'41''58 dietro a Sileshi Sihine, che ha vinto con 26’39’’69.
Per quanto riguarda Bekele, oggi ha fatto sapere la sua intenzione di attaccare anche il record del mondo sui 10000mt, appartenente sempre a Gebrselassie, martedì prossimo al Golden Spike di Ostrava. Non rimane che stare a guardare e goderci lo spettacolo.

fonte: IAAF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *