SABATO 21: LANCI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Giornata interamente dedicata al lancio del disco: si comincia di prima mattina con le qualificazioni maschili e si conclude in serata con una finale femminile ricca di emozioni e di grandi risultati con la zampata finale della Sadova che rovina la festa greca.

Nessuna sorpresa dalla pedana delle qualificazioni maschili in una gara che vede avanzare tutti i migliori. Virgilijus Alekna e Robert Fazekas dettano legge già al primo lancio con misure non alla portata di tutti: i 67,79 metri del lituano e i 68,10 metri dell’ungherese sono un assaggio di quello che si annuncia uno dei duelli più appassionanti di questi Giochi.
Finale per le donne con la russa Natalya Sadova che con uno strepitoso lancio di 67,02 metri interrompe i sogni di gloria della greca Anastasìa Kelesìdou in testa alla gara fino al penultimo turno di lanci con l’eccellente misura di 66,68 metri. A far loro compagnia sul gradino più basso del podio la bielorussa Irina Yatchenko 66,17.

fonte: Atleticanet

ALLEGATO: ANet_news_Risultati_completi_delle_due_gare_22.8.2004.htm (93 Kb)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *