MERCOLEDI 25, SALTI: GIBILISCO IN FINALE, FIONA MAY AL CAPOLINEA?

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Giuseppe Gibilisco come da copione ci fa soffrire prima di guadagnarsi l’accesso alla finale del salto con l’asta. Dopo l’ingresso a 5,50, un errore a 5,65, il passaggio alla quota successiva di 5,70, un altro errore ed infine l’agognato superamento di un soffio dell’asticella all’ultima possibilità.
Unico eliminato celebre il sudafricano Brits per una finale a 16 che si prevede lunghissima.
Ma la delusione cocente della giornata è il 28° posto in qualificazione di Fiona May che, con un anonimo 6,38 gela le speranze degli italiani e dice addio alla finale; potrebbe essere anche la parola fine di una prestigiosa carriera.
Migliore prestazione con 6,95 per la russa Lebedeva che cerca il riscatto dopo il passo falso nel triplo, con Marion Jones a 25 centimetri.

fonte: Atleticanet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *