SABATO 28: LANCI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Serata conclusiva per l’atletica olimpica su pista con l’ultima gara di lanci riservata ai giavellottisti. La Norvegia conquista a sorpresa il primo oro della manifestazione.

Vittoria davvero inaspettata quella di Andreas Thorkildsen che con i suoi 86,50 metri stabilisce in nuovo primato personale e vince il titolo olimpico. Giù dal podio tutti i favoriti, tra cui il leggendario Jan Zelezny che rimane addirittura fuori dagli otto, il tre volte olimpionico che durante la stagione aveva ottenuto buoni risultati si ferma a 80,59. Ma assieme al ceco escono a testa bassa anche il russo Ivanov, l’estone Varnik e lo statunitense Greer entrati in finali con i tre migliori accrediti. Si salva solo il campione d’Europa Sergey Makarov bronzo con 84,84 metri alle spalle del lettone Vadims Vasilevskis, argento con 84,95 metri.

fonte: Atleticanet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *