MEMORIAL ERRIU-LAURA E ROBERTO: ANCHE BRUGNETTI AL VIA A ORISTANO

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Cagliari – Il nome di Ivano Brugnetti, medaglia d’oro nella 20 chilometri di marcia alle Olimpiadi di Atene, ha ulteriormente nobilitato il già blasonato palazzo Colonna, sede della giunta comunale di Oristano, dove questa mattina si è svolta la conferenza stampa di presentazione dell’11° Memorial Umberto Erriu, 2° Trofeo Laura e Roberto, meeting internazionale di atletica leggera su pista in programma sabato prossimo, 11 settembre, nel rinnovato campo “Sacro Cuore” di Oristano. La rassegna torna a far parlare di sé dopo quattro anni di assenza (l’ultima edizione disputata risale al 1999) e dopo che l’anno scorso la grande atletica aveva fatto la sua riapparizione ad Oristano grazie al meeting Terra Sarda.

E per quanto Brugnetti sia di sicuro il più atteso alla prova dei 5 chilometri di marcia, vanno sottolineate altre presenze eccellenti, come quelle degli olimpionici Giuseppe Gibilisco, campione del mondo in carica e bronzo ad Atene nel salto con l’asta, Svetlana Krivelyova, bronzo nel peso, Olesya Zikyna, argento nella staffetta 4×400, Anzhela Balakhonova, Bogdan Tarus, Matheus Inocencio, finalisti rispettivamente nel salto con l’asta, in lungo e 110 ostacoli. E un bel po’ di gioventù arriverà dai mondiali junior di Grosseto, con i campioni iridati Majed Saeed Sultan (800), Dmitry Starodubtsev (asta) e Elizaveta Ryshich (asta).

Nel corso della manifestazione di stamattina sono stati ricordate le persone alle quali il meeting è dedicato: Umberto Erriu, il carabiniere di Oristano deceduto ormai quindici anni fa, e Laura Nurra e Roberto Sinis, i due atleti di casa la cui scomparsa, che risale a poco più di dodici mesi or sono, è ferita più fresca e per questo ancora dolente. Le gare avranno inizio alle ore 17,30.

Questi i principali atleti in gara ad Oristano. UOMINI. Mt. 100: Collio, Checcucci, Fantoni, Verdecchia, Murroni. Mt. 200: Torrieri, Donati, Anceschi, Attene, Galletti, Cossu. Mt. 800: Sultan (QAT), Wagne (SEN), Sciandra, Mwera (TAN), Kirwa (KEN), Angius, Annis. Mt. 110 hs: Inocencio (BRA), Giovannelli, Giaconi, Rossi, Mainini, Corrias. Lungo: Tarus (ROM), Guy (ROM), Trentin, Atanasov (BUL), Louw (NAM), Campus, Da Castello. Alto: Ciotti N., Ciotti G., Campioli, Apostoli, Spanu, Cesaracciu. Asta: Gibilisco, Efremov (BUL), Strogalev (RUS), Kuptsov (RUS), Mononen (FIN), Burlachenko (RUS), Starodubtsev (RUS). Disco: Fortuna. Marcia km. 5: Brugnetti.

DONNE. 100: Nevmertzhiskaya (BLR), Dià (FRA), Salvagno, Sighele, Ojokolo (NIG). 200: Maduaka (GBR), Zykina (RUS), Schutzmann, Ceccarelli, Niederstatter, Afolabi (NIG) 23”98. 800: Oberstolz, Sidorenko-Tobias (UKR), Berlanda, Lanouar (TUN), Lagat (KEN), Nwosu (KEN), Paulino (MOZ). 100 hs: Barani, Tomassetti, Arcioni, Macchiut, Falchi, Da Rin. Lungo: Dimitrova (BUL), Yordanova (BUL), Shulte (GER), Brogi, La Mantia, Gatto, Carboni, Macciò. Asta: Ryshich N. (GER), Ryshich E. (GER), Semeraro, Balakhonova, Hingst, Solinas. Peso: Krivelyova (RUS), Legnante, Adriano (BRA), Bani, Mannias.

*******
Domani, intanto, prende il via ufficialmente questo Settembre d’oro dell’atletica sarda. Si scende nel Sulcis per trovare Carbonia (CA) col suo 8° Memorial Mirko Masala. Nei 100 donne, gara vinta l’anno scorso dalla Ojokolo sulla Levorato, sarà in gara la stessa Endurance Ojokolo che quest’anno troverà sulla sua strada la bielorussa Yelena Nevmertzhiskaya, 11”25 di personale, e l’italiana Ilaria Sighele, progredita quest’anno fino ad un interessante 11”62. Nei 100 metri uomini in pista Massimiliano Donati e Maurizio Checcucci, argento e bronzo ai tricolori assoluti nel 100 metri nonché componenti della staffetta azzurra ai Giochi Olimpici, con Luca Verdecchia. Nei 400 metri maschili in gara Eugenio Mattei, 46”47 di personale, con Pierpaolo Sanna, finalista ai tricolori, e Alessandro Pintadu. che sfrutteranno il treno per progredire. Le gare avranno inizio alle 17,30.
*******

Ed ecco le liste pressoché definitive del meeting Terra Sarda, in scena dopodomani, venerdì 10 settembre, al Comunale di Sanluri:
UOMINI. Mt. 100 prima serie: Collio Simone (GA Fiamme Gialle), Torrieri Marco (CS Aeronautica), Checcucci Maurizio (GS Fiamme Oro Padova), Fantoni Kaba Koura (GA Fiamme Gialle), Verdecchia Luca (GS Fiamme Oro Padova). Mt. 100 seconda serie: Donati Massimiliano (GA Fiamme Gialle), Anceschi Stefano (GA Fiamme Gialle), Attene Alessandro (GS Fiamme Azzurre), Puggioni Giovanni (GA Fiamme Gialle), Murroni Nicola (Delogu Nuoro). Mt. 400: Barberi Andrea (GA Fiamme Gialle), Pintadu Alessandro (GA Fiamme Gialle), Galletti Luca (CS Carabinieri), Sanna Pierpaolo (CUS Cagliari), Mattei Eugenio (Lib. Cento Torri Pavia), Mt. 800: Longo Andrea (GS Fiamme Oro Padova), Sultan Majed Saeed (QAT), Wagne Abdoulaye (SEN), Hatungimana Arthemon (BDI) , Kirwa Alfred Yego (KEN), Caruana Paolo (Aeronautica – Amsicora), Angius Maurizio (CUS Sassari), Sciandra Livio (CS Aeronautica). Mt. 1500: Mwera Samwel (TAN), Kibet Phillimon (KEN), Lettieri Fabio (CS Aeronautica), Maru Eliah (KEN), Rono Robert (KEN), de Souza Hudson Santos (BRA), Abubaker Alì Kamal (QAT), Pegoretti Massimo (GS Fiamme Azzurre), Floriani Yuri (GA Fiamme Gialle), Afringi Alì Abdallah. Mt. 110 hs: Inocencio Matheus Facho (BRA), Giovannelli Luca (GS Fiamme Oro), Giaconi Andrea (GA Fiamme Gialle), Rossi Mauro (GA Fiamme Gialle), Mainini Carlo Alberto (CS Carabinieri), Corrias Marco (Atl. Oristano). Lungo: Tarus Bogdan (ROM), Guy Gabriel (ROM), Trentin Nicola (Fiamme Azzurre), Atanasov Nikolay (BUL), Louw Stephan (NAM), Campus Milko (Fiamme Azzurre), Da Castello Stefano (Lib. Cento Torri Pavia), Boschiero Diego (GA Fiamme Gialle). Alto: Ciotti Nicola (CS Carabinieri), Ciotti Giulio (Gs Fiamme Azzurre), Campioli Filippo (La Fratellanza ’84), Apostoli Marco (CUS Sassari), Spanu Marco (Atl. Oristano), Cesaracciu Walter (Cus Cagliari). Asta: Gibilisco Giuseppe (GA Fiamme Gialle), Efremov Iliyan (BUL), Strogalev Vadim (RUS), Kuptsov Dmitry (RUS), Mononen Matti (FIN), Burlachenko Pavel (RUS), Starodubtsev Dmitry (RUS).

DONNE. 100: Nevmertzhiskaya Yelena (BLR), Fabe Dia (FRA), Salvagno Maria Aurora (CUS Sassari), Sighele Ilaria (Assindustria PD), Ojokolo Endurance (NIG), Maduaka Joice (GBR). 400: Zykina Olesya (RUS), Schutzmann Maria Teresa (Cus Cagliari), Ceccarelli Benedetta (Fondiaria SAI), Niederstatter Monika (Forestale), Afolabi Olabisi (NIG), Oberstolz Alexia (SV Brunico) 54“63. 1500: Ngotho Margaret (KEN), Dubrova Maryna (BLR), Sidorenko-Tobias Natalya (UKR), Touhami Nahida (ALG), Pinna Claudia (Cus Cagliari), Maludrottu Daniela (Atl. Olbia), Berlanda Eleonora (US Quercia Marsili), Lanouar Fatma (TUN), Lagat Nancy Jebet (KEN). 100 hs: Barani Erica (Cus Cagliari), Tomasetti Marta (Cus Cagliari), Arcioni Flavia (CS Forestale), Macchiut Margaret (Fondiaria SAI), Falchi Monica (Fiamme Oro PD) 14”18, Chiara Da Rin (Gs Valsugana Trentino). Lungo: Lebedeva Tatyana (RUS), Dimitrova Mariya (BUL), Yordanova Antoniya (BUL), Sofia Shulte (GER), La Mantia Simona (GS Fiamme Gialle), Gatto Laura (Fiamme Azzurre), Carboni Emilia (CUS Sassari), Macciò Laura (CUS Cagliari). Asta: Ryshich Nastija (GER), Ryshich Elizaveta (GER), Semeraro Sarah (CUS Torino), Balakhonova Anzhela (UKR), Hingst Carolin (GER), Solinas Marzia (CUS Sassari) 3,45. Peso: Krivelyova Svetlana (RUS), Legnante Assunta (TRIS), Adriano Elisangela (BRA), Bani Zahra (Cus Cagliari), Mannias Pamela (Cus Cagliari).

Per saperne di più sul Terra Sarda:
www.fidalsardegna.it/terrasarda/home.htm

fonte: www.fidalsardegna.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *