VENETO: ASSEMBLEA REGIONALE, CORSA A DUE PER LA PRESIDENZA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Valente contro Vivian: il dado è tratto. Nel fine settimana sono scaduti i termini per la presentazione delle candidature alla presidenza e al Consiglio regionale della Fidal. Il 13 novembre, nel congresso elettivo di Schio (Vicenza), le circa 200 società venete saranno chiamate a scegliere tra due candidati vicentini (entrambi risiedono a Marostica). Il presidente regionale uscente Giovanni Paolo Valente, insegnante in pensione, in carica dal 2001, verrà sfidato da Enrico Vivian, 36 anni, ingegnere, ex mezzofondista azzurro (ha partecipato ai Mondiali di cross di Boston ’92) e vertice dell’Atletica Vicentina, società di riferimento per l’atletica della provincia berica. Ventidue, invece, i candidati al Consiglio regionale (ne verranno eletti 14): 13 sono di Padova, quattro di Venezia, due di Vicenza, altrettanti di Treviso, uno di Verona.

Candidati alla presidenza regionale: Giovanni Paolo Valente (Vi), Enrico Vivian (Vi). Candidati al Consiglio regionale: Giovanni Negrin (Pd), Giancarlo Crippa (Pd), Luciano Cestaro (Tv), Bruno Pezzato (Pd), Fabrizio Micheletto (Vi), Ottorino Salviato (Ve), Sergio Gallo (Pd), Olivio Zandarin (Pd), Massimo Di Tonno (Ve), Gianfranco Giacchetto (Pd), Luca Zampieri (Pd), Domenico Trozzi (Pd), Antonio Zatta (Pd), Gabriella De Boni (Vi), Roberto Magaraggia (Vi), Andrea De Lazzari (Tv), Sergio Zorzi (Ve), Enrico Santangelo (Pd), Alessandro Briana (Pd), Raffaele Sartorato (Ve), Luigi Polo (Pd), Giacomo Ferrari (Vr).

fonte: Ufficio Stampa Fidal Veneto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *