MARATONA DI VERONA A KIPKERING E DISCONZI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Philemon Kipkering ha vinto la 4° maratona di Verona-Città dell’Amore. Il trentenne keniano si è imposto in 2h19’45”, precedendo di 2” il connazionale Joshua Kipchumba Rop, vincitore all’ombra dell’Arena nel 2003. Terzo un altro keniano, l’esordiente Moses Kitum (2h20’57”). Miglior italiano il ligure Valerio Brignone, quinto (2h21’39”).

Sorpresa in campo femminile, dove la favorita Monica Casiraghi è stata nettamente battuta dalla trentunenne veronese Stefania Disconzi, tesserata per l’Atletica Insieme New Foods, alla prima esperienza nella maratona (2h52’49”). Alla Disconzi anche il titolo veneto assoluto della specialità, andato in campo maschile al compagno di squadra Massimiliano Bogdanich (decimo in 2h32’01”). Sulla mezza distanza, vittorie di Gianluca Pasetto (1h07’26”) e Maura Rinaldo (1h18’57”). Circa 800 gli atleti giunti al traguardo della maratona, record della gara. La manifestazione, però, è stata fortemente penalizzata dal maltempo.

Le classifiche.
UOMINI. Maratona: 1. Philemon Kipkering (Ken) 2h19'45″, 2. Joshua Kipchumba Rop (Ken) 2h19'47″, 3. Moses Kitum (Ken) 2h20'57″, 4. Bernard Mutai (Ken) 2h21'27″, 5. Valerio Brignone (Atl. Cairo) 2h21'39″, 6. Mirko Zanovello (Valle Brembana) 2h21'59″, 10. Massimiliano Bogdanich (Atl. Insieme New Foods Vr) 2h32'01″. Mezza maratona: 1. Gianluca Pasetto (Corradini Rubiera) 1h07'26″, 2. Jonathan Kosgei (Ken) 1h07'27″, 3. Ronald Munyao (Ken) 1h09'25″.
DONNE. Maratona: 1. Stefania Disconzi (Atl. Insieme New Foods Vr) 2h52'49″, 2. Monica Casiraghi (Fila Team) 2h57'14″, 3. Alice Bertero (Atl. Cairo) 2h57'41″. Mezza maratona: 1. Maura Rinaldo (Runners Team 99 To) 1h18'57″, 2. Anna Boniolo (Brugnera) 1h23'14″, 3. Paola Zaghi (Ambrosiana) 1h28'05″.

fonte: Ufficio Stampa Fidal Veneto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *