A PALERMO TRIONFA IL KENIA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Il keniano Jomo Kororia ha vinto Domenica scorsa la decima edizione della maratona internazionale 'Città di Palermo', con il tempo di 2h12'22''. Il podio ha visto un dominio completo da parte del Kenia, con la medaglia d’argento di Hosea Kimutai, che ha concluso in 2h13'06'' e Linus Ngetich, finito al terzo posto con 2h14’40’’. Per quanto riguarda l'assegnazione del titolo italiano di Maratona, il vincitore è stato Roberto Barbi, nonostante il suo sesto posto nella classifica assoluta, con il tempo di 2h21'07''.
Risultato migliore per l’Italia, invece, nella gara femminile, con l'azzurra Ornella Ferrara medaglia d’argento dietro alla keniana Caroline Cheptonui; il tempo della vincitrice è stato di 2h31'17'', record della corsa, mentre la neo-campionessa italiana di specialità ha concluso la sua prova in 2h38'22''.

Risultati:
Uomini:
1. Jomo Kororia, KEN, 2:12:22
2. Hosea Kimutai, KEN, 2:13:06
3. Linus Ngetich, KEN, 2:13:56
4. Michael Chemchir, KEN, 2:15:02
5. Philip Molefe, RSA, 2:17:53
6. Roberto Barbi, ITA, 2:21:06 (Campione Italiano)

Donne:
1. Caroline Cheptanui, KEN, 2:31:15 (Record della Corsa)
2. Ornella Ferrara, ITA, 2:38:21 (Campionessa Italiana)

fonte: IAAF

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *