MA JUNREN SI RITIRA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

La Cina rimane orfana del grande tecnico entrato nella storia per i suoi brodi di sangue di tartaruga. Ma Junren, 60 anni e un passato di allenatore-mago, ha deciso di ritirarsi dalle scene. La Ma's Family Army, l'esercito di Ma si è dissolto e i grandi risultati ottenuti dalle sue atlete sono solo un ricordo.

Gli anni '90 sono stati all'insegna di quest'uomo, mezzo allenatore e mezzo santone, aveva portato alla ribalta internazionale numerose atlete nelle discipline di corsa prolungata. Famosi i suoi intrugli a base di funghi e sangue di tartaruga come numerose le accuse, se pur mai ufficiali, di uso di pratiche illecite nella gestione delle proprie atlete.

Tra i suoi fiori all'occhiello, Wang Junxia, vincitrice dell'oro di Atlanta 96 nei 5000 e argento nei 10000. Molti record e una sfilza di migliori prestazioni. Negli ultimi anni, tra le polemiche della comunità internazionale e il relativo imbarazzo della Federazione Nazionale Cinese, il tecnico dei miracoli era stato messo da parte tanto da non convocare alcuna atleta alle ultime olimpiadi elleniche.

Con lui se ne va un altro dei tanti misteri del grande e variegato mondo dell'atletica mondiale.

fonte: Yahoo news / Foto: China.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *