UTILIZZO IMPIANTO INDOOR STADIO “LUIGI RIDOLFI”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Nonostante non sia stata ancora stipulato l’atto di concessione fra la Amministrazione Comunale e la F.I.D.AL. regionale, quest’ultima, d’accordo con il Comune di Firenze, ha deciso di rendere disponibile, a partire dal 15 novembre 2004, l’impianto di allenamento coperto dello Stadio “Luigi Ridolfi” di Firenze.
Potranno accedere all’impianto dal lunedì al venerdì (ore 14.30 – 19.30) gli atleti delle categorie agonistiche (allievi/e – Junior m/f – Promesse m/f – Senior m/f) appartenenti a società della Toscana, previa richiesta avanzata dal Presidente della società alla F.I.D.A.L. Toscana.
Le priorità nell’ utilizzo dell’impianto sono riservate a:

• Centro di preparazione di Alto Livello Regionale e Nazionale;
• Allenamenti al coperto per gli Atleti Agonisti della F.I.D.A.L. Toscana nei mesi invernali (novembre-marzo);
• Allenamento al coperto per gli atleti di altissimo livello della Fidal Nazionale nei mesi invernali (novembre-marzo);
• Stage e/o raduni tecnici giornalieri e/o residenziali organizzati dalla Fidal Nazionale in collaborazione con la Fidal Regionale;
• Stage e/o raduni tecnico/sportivo giornalieri e/o residenziali organizzati dalla Fidal Toscana e dalla F.A.E. (Firenze per l’Atletica Europea);
• Manifestazioni di grande interesse internazionale della Città;
• Stage, raduni ed altre attività di scambio culturale/sportivo con altre Città, Regioni e Paesi, organizzati dalla Fidal Toscana e dalla F.A.E. in accordo con la Città;
• Attività scolastica su richiesta avanzate dall’Assessorato allo Sport del Comune di Firenze.

Per quanto riguarda l’utilizzo dell’impianto da parte degli atleti di altre Regioni è in corso un accordo con la Fidal nazionale; per il momento i contatti dovranno essere presi fra le Società di appartenenza degli atleti interessati e la Fidal Toscana.

La quota prevista per l’utilizzo da parte dei tesserati della Regione è stabilita in € 2,00 al giorno, da pagarsi precedentemente all’accesso alla Fidal Toscana; rimane salva la possibilità di stabilire con le Società una quota forfetaria mensile che consente l’accesso a tutti gli Atleti richiesti in un determinato periodo.
Per quanto riguarda gli Atleti di altre Regioni la quota è di € 3,50 al giorno.

fonte: Comitato Regionale Toscano Fidal / Gustavo Pallicca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *