VERDECCHIA VOLA NEI 60 A RIETI: 6″59

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Luca Verdecchia (Fiamme Oro) si presenta con un ottimo 6″59 all'esordio stagionale. Ieri pomeriggio nell'impianto indoor di Rieti lo sprinter allenato dal prof. Roberto Bonomi ha corso i 60 metri in due occasioni ed in entrambe ha dimostrato di essere in grande condizione: in batterie ha fermato il fotofinish su 6″59, mezz'ora dopo in finale si è “accontentato” di un buon 6″71.

Il crono del velocista marchigiano, reduce da due settimane al caldo delle Canarie insieme al suo gruppo di allenamento (c'erano anche i due olimpici Collio e Donati), gli vale la terza prestazione italiana All-time a pari merito con Tilli e Ullo (6″55 Pavoni, 6″58 Collio). Il 26enne di Porto San Giorgio approfittando del suo stato di grazia oggi sarà di nuovo in pista a Ponticelli o molto più probabilmente a Modena: è necessaria una conferma per il crono che potrebbe aprirgli le porte per gli Europei di Madrid.

Nel weekend è in programma anche l'esordio 2005 per Simone Collio (Fiamme Gialle). Il finanziere, presente alla gara del compagno di allenamento domani partirà per Mosca dove domenica prenderà parte al Grand Prix Russian Winter: per il Campione Italiano 2004 indoor e outdoor un primo importante test internazionale in vista degli europei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *