TITOLI ITALIANI DI CROSS PER MAURIZIO LEONE E PATRIZIA TISI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Ieri 28 Febbraio è svolta a Villa Lagarina la 93° edizione dei Campionati Italiani di Cross, in cui Maurizio Leone, dei Carabineri, e Patrizia Tisi, in forza alla Co-Ver Mapei, si sono aggiudicati i tricolori del 2005. Nel cross corto, invece, i titoli italiani sono andati al molisano delle Fiamme Gialle Luciano Di Pardo e a Federica Dal Ri dell’Esercito.

Nel Cross lungo Maurizio Leone, dopo aver dato spettacolo insieme a Gabriele De Nard per la prima parte di gara, ha abbandonato la compagnia attorno al 7° chilometro ed ha continuato la sua corsa in solitaria; intanto dietro l’atleta delle Fiamme Gialle De Nard veniva ripreso e sorpassato da un Giuliano Battocletti in forte rimonta. Leone ha continuato ad aumentare il suo vantaggio fino all’arrivo, dove ha trovato il suo primo titolo italiano.

Completamente diversa la storia nella gara femminile, dove Patrizia Tisi, già in passato due volte vincitrice del tricolore, ha preso con decisione il comando della gara fin dal primo metro, mentre le avversarie dietro sono state costrette al lottare per la seconda piazza. A fine gara la Tisi ha dichiarato di essere stata tormentata per l’intera corsa da forti dolori alla schiena, come anche era accaduto al Campaccio, ma di essere molto contenta ugualmente per il suo terzo titolo italiano consecutivo. Il secondo posto è andato alla palermitana Silvia La Barbera, a sua volta davanti a Flavia Gaviglio.

Per quanto riguarda il cross corto è arrivato la settima vittoria in carriera per Luciano Di Pardo, che ha annunciato per il futuro un possibile trasferimento nel lungo. Tra le donne, invece, la vittoria è andata all’atleta dell’Esercito Federica Dal Ri.

Nelle categorie giovanili, infine, tra gli Junior hanno potuto festeggiare i due molisani Adelina De Soccio della Virtus e Andrea Lalli del Cus Molise, mentre nella categoria allievi i due titoli sono stati conquistati dalla giovane della Atletica Murano Giovanna Epis e da Nicolò Roppolo della Pinerolo Tre Valli.

fonte: FIDAL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *