MADRID – SALTI 2^ – BETTINELLI PERFETTO: È FINALE. TALOTTI E CIOTTI OUT

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Testo introduttivo provvisorio relativo alla migrazione del sito Atleticanet verso il nuovo server. Riempimento ad hoc per risoluzione a video a 1024

Un Andrea Bettinelli impeccabile, eguaglia il proprio record ed accede “alla grande” alla finale ad otto del salto in alto; per tutti i qualificati la stessa misura: 2,30. Avventura finita invece, per Talotti (il riacutizzarsi del vecchio problema lo ha stoppato dopo aver superato 2,27) e per Ciotti che invece torna con il rammarico di aver mancato di un soffio per ben due volte il valicamento a 2,30.
Il tris di favoriti della vigilia è tutto integralmente ancora in corsa con un Yaroslav Rybakov perfetto come Bettinelli, Stefan Holm che ha uno sbaglio ed il ceco Jaroslav Bába che tra 2,23 e 2,27 e 2,30 ha commesso ben 7 errori facendo paventare una clamorosa eliminazione!
Ha già fatto i bagagli per il ritorno il favorito del lungo, il francese Salim Sdiri: il 7,85 strappato all’ultimo salto serve solo come ricevuta di ritorno per soli tre centimetri; difatti i finalisti sono tutti raccolti tra l’8,09 del greco Loúis Tsátoumas ed il 7,88 ottenuto da Pucelj e Araújo.

fonte: EAA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *